Carla Signoris chi è: età, marito, figli, lavoro e dove vive



Tra gli ospiti d’onore a Colpi di Luna di Virginia Raffaella su Rai 1 in Teatro 10, spicca la presenza di Carla Signoris. Uno sguardo ravvicinato alla vita e alla carriera di questa straordinaria artista, tra risate e impegno sociale.



Carla Signoris vede la luce il 10 ottobre 1958 a Genova, intraprendendo il suo percorso accademico con il diploma al liceo scientifico e continuando gli studi presso l’Università di Genova. La passione per la recitazione la porta al Teatro Stabile di Genova, dove fa il suo debutto nel 1980 a soli 22 anni, segnando l’inizio di una carriera luminosa.

Il culmine del successo arriva nel 1992 con i Broncoviz, celebre gruppo di cabaret, protagonisti nel programma “Avanzi” di Corrado Guzzanti. Dopo lo scioglimento nel 1994, Signoris continua la sua carriera collaborando con Serena Dandini e Guzzanti nel programma “Tunnel”. Il suo talento si esprime anche nel doppiaggio, con un ruolo di rilievo nel film Pixar “Alla ricerca di Nemo”.

Dal Cabaret al Cinema e alla Televisione

Dopo una breve pausa nel 1994, Signoris ritorna in TV nel 2002 con partecipazioni in programmi come “Quelli che il calcio” e “La grande notte”. Ha condotto “Colorado Cafè” e collaborato con Maurizio Crozza in “Crozza Italia”. La sua filmografia vanta titoli come “Ex”, “Maschi contro femmine” e “Allacciate le cinture”.

Matrimonio, Figli e la Battaglia Contro la Malattia

Dal 1991, Carla Signoris è legata da un matrimonio con il noto comico Maurizio Crozza, conosciuto al liceo e compagno di studi presso l’Accademia di Recitazione dello Stabile di Genova. La coppia ha due figli, Giovanni e Pietro, entrambi apparsi in alcuni sketch di “Crozza Alive” nell’edizione del 2010.

La Sclerosi Multipla: Un Impegno Coraggioso

Signoris, testimone di coraggio e trasparenza, ha affrontato la sclerosi multipla diventando testimonial nel 2008 durante la manifestazione di solidarietà Gardenia, promossa dall’AISM.

Carla Signoris emerge non solo come una brillante artista, ma anche come una figura poliedrica impegnata nel sociale, una madre affettuosa e compagna devota. Attendiamo con interesse il suo contributo nel nuovo programma di Virginia Raffaele, sicuri di trovare una miscela unica di musica, risate e impegno sociale.



Lascia un commento