Ecco dove si trova il Policlinico Ambrosiano di Doc – Nelle tue mani 3: città e location



Dove si Trova il Policlinico Ambrosiano in Doc – Nelle Tue Mani 3



Il Contesto Drammatico delle Prime Due Stagioni

Intrighi, colpi di scena e un protagonista coinvolgente hanno caratterizzato le prime due stagioni di “Doc – Nelle Tue Mani.” Il primario Andrea Fanti, interpretato da Luca Argentero, ha affrontato una trasformazione radicale dopo essere stato colpito alla testa. La storia si sviluppa principalmente nell’ambito del Policlinico Ambrosiano, e la terza stagione promette di portare la trama a nuovi livelli di intensità.

Il Policlinico Ambrosiano: Luogo Cruciale della Fiction

Andrea Fanti, il personaggio principale, ricopre il ruolo di primario di medicina al Policlinico Ambrosiano, cuore pulsante della trama. Ma dove si trova questo ospedale che ha tenuto incollati milioni di telespettatori?

Il Colpo di Scena: Da Milano a Roma

Contrariamente a quanto suggerito nella fiction, il Policlinico Ambrosiano non è a Milano, bensì a Roma. Nello specifico, la struttura corrisponde al Policlinico del Campus Universitario Biomedico, situato in via Alvaro del Portillo, IX municipio di Roma. Una rivelazione che aggiunge un elemento intrigante alla storia, giocando con la percezione dei telespettatori.

Realismo delle Riprese e Accesso Privilegiato

Il regista, Jan Maria Michelini, ha ottenuto l’accesso a spazi e attrezzature mediche realistiche presso il Policlinico del Campus Universitario Biomedico. Le scene sono state magistralmente girate all’interno della struttura ospedaliera, regalando uno sguardo autentico alla vita medica. Alcuni dettagli sono stati catturati anche negli studi della Lux Video a Formello.

Successo Durante il Lockdown e Aspettative per la Terza Stagione

La prima stagione di “Doc” ha fatto il suo debutto durante il lockdown, guadagnando un record di 8 milioni di telespettatori, offrendo una distrazione benvenuta durante la fase iniziale dell’emergenza sanitaria. Anche la terza stagione sta riscuotendo successo, mantenendo alto l’interesse del pubblico e confermando il fascino delle vicende mediche che hanno contraddistinto la serie fin dalle prime due stagioni.



Lascia un commento