Il dolore lancinante al ginocchio, la corsa in ospedale, la tragedia: bimba di 12 anni trovata priva di vita nel suo letto, accanto al padre



Tragedia a Prata di Pordenone: Morte inspiegabile di una Ragazza di 12 Anni nel Suo Letto, Poco Dopo Essere Stata in Ospedale per un Infortunio



La comunità di Prata di Pordenone è stata scossa da una tragedia inaspettata, con una giovane vita spezzata in circostanze misteriose.

Una bimba di 12 anni, di origini statunitensi, è stata trovata senza vita nel suo letto dai genitori, che hanno immediatamente chiamato i soccorsi nella mattina di martedì 5 marzo. Purtroppo, per lei non c’era più nulla da fare.

La giovane era stata ricoverata poche ore prima in ospedale per un infortunio al ginocchio, avvenuto durante una partita di football alla base aerea il venerdì precedente. Nonostante gli esami effettuati in ospedale, come radiografie ed ecografie, non avessero rilevato nulla di anomalo, la bimba è tragicamente deceduta.

Una Morte Avvolta nel Mistero

I genitori, allarmati dall’inconsueta inattività della figlia, che non si era svegliata per andare a scuola, hanno fatto la dolorosa scoperta. La loro reazione immediata è stata quella di allertare i soccorsi, ma per la giovane era troppo tardi. Intorno alle 9:30, è stato confermato il decesso, gettando la famiglia e la comunità nello sconforto e nell’incredulità. La morte della bimba, avvenuta in circostanze così inaspettate, ha sollevato numerosi interrogativi sulla possibile correlazione tra l’infortunio subito e l’improvviso decesso.

Indagini in corso per fare Luce sulla Tragedia

Le forze dell’ordine stanno conducendo indagini approfondite per chiarire le cause della morte della bimba. Uno degli scenari considerati è la possibilità che la giovane sia stata vittima di un’embolia polmonare, un’ipotesi che solo l’autopsia potrà confermare o escludere con certezza.



Lascia un commento