Manuel Bortuzzo sarà presente alle Paralimpiadi: “Ricomincio a nuotare per me stesso. Desidero una compagna nella mia vita”



Il nuotatore, noto anche per la partecipazione al Grande Fratello Vip, è pronto a riprendere la sua carriera sportiva e sogna di costruire una famiglia.



Il ritorno in gara

Manuel Bortuzzo è pronto a tornare a gareggiare. Dopo l’incidente che lo ha coinvolto nel 2019, il giovane nuotatore ed ex concorrente del Grande Fratello Vip nel 2021 parteciperà alle Paralimpiadi di Parigi 2024. “Sono stato io a sentire la voglia di nuotare, per me,” ha raccontato Bortuzzo. L’obiettivo è tornare con una medaglia e rilanciare la sua carriera sportiva, dopo che un colpo di pistola destinato a un’altra persona lo ha costretto a un lungo percorso di riabilitazione.

La determinazione di Manuel

“Dopo l’incidente, sentivo molto la pressione esterna perché provassi a tornare a gareggiare,” ha spiegato Bortuzzo in un’intervista al settimanale Oggi. Inizialmente, però, il nuotatore ha deciso di prendersi del tempo per sé stesso, affrontando le sue sfide interiori. “Ero una bella storia da raccontare, ma dovevo fare i conti con nodi interiori che nulla c’entravano con la possibilità di nuotare di nuovo. Più me lo chiedevano, meno mi andava,” ha detto. Questa riflessione lo ha portato a partecipare al GF Vip nel 2021, un’esperienza che lo ha aiutato a raggiungere una maggiore consapevolezza.

La rinascita personale

“Ho fatto mille altre cose finché non sono stato io a sentire la voglia di nuotare, per me e non per dimostrare qualcosa o accontentare qualcuno,” ha spiegato Bortuzzo. Questa presa di coscienza gli ha insegnato che ci sono tanti mondi da esplorare e gli ha lasciato una chiara consapevolezza di ciò che desidera veramente. Ora è pronto a tornare in vasca, motivato da una passione rinnovata e da obiettivi personali ben definiti.

La vita privata e i sogni di Manuel

Sul fronte personale, Bortuzzo ha ormai chiuso la sua storia d’amore con Lulù Selassié, iniziata all’interno del Grande Fratello Vip. Nonostante i numerosi gossip, Manuel è determinato a trovare una compagna con cui condividere la vita. “Vorrei avere accanto una donna con cui condividere la vita, con cui essere soli insieme. Mi manca svegliarmi con un abbraccio al mattino,” ha confessato. Guardando al futuro, Manuel ha le idee chiare: “Ho voglia di amare, della sicurezza che dà l’amore e di avere dei figli.”

Un futuro pieno di speranza

Con il ritorno alle competizioni e il desiderio di costruire una famiglia, Manuel Bortuzzo dimostra una straordinaria forza d’animo. Il suo percorso di rinascita, dal tragico incidente alle Paralimpiadi di Parigi, è una testimonianza di resilienza e speranza. In attesa di vederlo nuovamente in vasca, i fan e gli ammiratori di Manuel seguiranno con affetto e ammirazione i suoi progressi, sia in ambito sportivo che personale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *