Minacce choc a Dritto e Rovescio: all’ospite in studio (Video) “Ti ammazzo davanti a Del Debbio”



Una trasmissione televisiva ha recentemente toccato nuovi livelli di crudeltà, trasmettendo messaggi di odio rivolti all’eurodeputata Isabella Tovaglieri. Durante l’ultimo episodio di “Dritto e Rovescio”, condotto da Paolo Del Debbio, sono stati diffusi in diretta alcuni messaggi inqualificabili provenienti da fan del trapper noto come Baby Gang. Quest’ultimo, il cui vero nome è Zaccaria Mauhib, è attualmente soggetto all’obbligo di dimora a Lecco a seguito di una condanna a 5 anni e 6 mesi di carcere per il suo coinvolgimento in una sparatoria avvenuta nel 2022 a Milano.



I messaggi rivolti all’eurodeputata Tovaglieri hanno suscitato sdegno e preoccupazione. Uno degli spettatori ha dichiarato: “Adesso mi sentono, è assurdo”. Questo tragico evento ha scatenato una serie di reazioni indignate, con alcuni fan di Baby Gang che hanno preso di mira la politica, accusandola di mancare di rispetto nei confronti del rapper. In particolare, l’eurodeputata Isabella Tovaglieri è stata oggetto di gravi insulti e minacce, con commenti come “Ti sbudellerò davanti agli occhi di Del Debbio”.

Nel corso della trasmissione, l’eurodeputata Tovaglieri ha reagito con fermezza alle minacce ricevute, sottolineando la necessità di comprendere le motivazioni di chi perpetra tali atti di odio. Ha dichiarato: “Non ho ancora capito con chi ce l’abbiano queste persone, perché odiano i politici, odiano la polizia, odiano le donne, odiano andare a lavorare, ma si dimenticano che comunque sia intanto se questo Paese proprio gli fa schifo nessuno li trattiene con la forza”.

In un clima di crescente tensione, Abdul Choury, organizzatore di eventi rap e ospite della trasmissione, è stato lodato dall’eurodeputata Tovaglieri come esempio di integrazione e opportunità offerte dalla società italiana. Tuttavia, i commenti online hanno continuato a riversarsi, con alcune persone che hanno equiparato il sostegno ai giovani della seconda generazione e alle baby gang a un atteggiamento buonista e di sinistra.



Lascia un commento