Santa Messa oggi domenica 10 marzo 2024 orario diretta tv e streaming: a che ora inizia su Rai 1, Canale 5 e Tv 2000



Santa Messa orario 10 marzo 2024 in tv e in streaming, a che ora inizia

A che ora inizia la Santa Messa il 10 marzo 2024 in tv ? In vista dell’imminente celebrazione della Santa Pasqua, l’agenda televisiva e digitale del 10 marzo 2024 si arricchisce di appuntamenti spirituali di grande rilievo, con Papa Francesco al centro della scena in Piazza San Pietro per l’Angelus domenicale. Quest’anno, la Santa Messa assume un significato ancora più profondo, riflettendo sull’ultimo messaggio impartito da Papa Francesco: “Un buon proposito per la Quaresima: coltivare sguardi aperti, diventare ‘cercatori di luce’, cercatori della luce di Gesù nella preghiera e nelle persone. Gesù non accetta che la casa di Dio diventi mercato, che i banchi di vendita prendano il posto della mensa familiare. L’invito per il nostro cammino di Quaresima è a fare in noi e attorno a noi più casa e meno mercato”. Parole che invitano a una riflessione profonda sul significato della fede e dell’accoglienza.



Santa Messa orario 10 marzo 2024 su Rai 1, Canale 5, Tv2000

La programmazione dettagliata per la giornata del 10 marzo 2024 prevede una serie di appuntamenti imperdibili per i fedeli e per tutti coloro che desiderano unirsi spiritualmente a questo momento di preghiera e comunione. La trasmissione inizia alle ore 10.30 con “A Sua Immagine”, un’introduzione alla giornata che prepara i cuori e le menti al messaggio e alla liturgia che seguiranno.

Rai 1 si connette in diretta alle 10.55 per trasmettere la Santa Messa dall’Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia (Chieti), un luogo di straordinaria bellezza e spiritualità. Al termine, alle 11.50, “A Sua Immagine” offre ulteriori spunti di riflessione, fino all’atteso Angelus con Papa Francesco da Piazza San Pietro alle 12.00. Canale 5 dedica una finestra di preghiera dalle 10.00 alle 11.00, mentre Tv2000 si allinea alle 12.00 per la benedizione e l’Angelus del Pontefice, rafforzando il legame con la comunità cattolica globale. La reperibilità di questi momenti di fede si estende anche al digitale, grazie alla possibilità di seguire le celebrazioni in streaming tramite RaiPlay e Mediaset Infinity, consentendo a tutti di partecipare, indipendentemente dalla propria posizione geografica.

In sintesi, la domenica del 10 marzo 2024 offre un’opportunità unica per avvicinarsi ai valori della fede cristiana e per condividere un momento di riflessione collettiva, guidati dalle parole e dalla presenza di Papa Francesco. Le emittenti televisive e le piattaforme digitali si fanno portavoce di questo messaggio di pace e comunione, sottolineando l’importanza della preghiera e del raccoglimento in preparazione alla Pasqua.



Lascia un commento