Dieta del finocchio, per perdere 4-5 kg in poche settimane

Non soltanto in inverno, ma anche in estate può capitare di sentirsi particolarmente appesantiti e questa sensazione ci porta a fare determinate scelte come ad esempio delle giornate di dieta. Oggi vogliamo parlarvi proprio di una dieta Ovvero quella del finocchio che pare possa aiutare a perdere qualche chilo di troppo accumulato nelle ultime settimane e soprattutto permette di sgonfiare l’addome. La maggior parte delle volte, questa sensazione di pesantezza è determinata dalla ritenzione dei liquidi. Grazie alla dieta del finocchio che è un regime alimentare basato proprio su questo tipo di ortaggio piuttosto fresco e leggero, Si possono smaltire i chili velocemente e sentirsi più leggeri oltre che dare una svegliata al proprio metabolismo.

Il finocchio è un ottimo drenante ed è anche poco calorico. Proprio per questo motivo, è considerato un ingrediente da introdurre assolutamente in questa dieta se si desidera avere una pancia piatta e dimagrire nel più breve tempo possibile. Questa dieta del finocchio prevede circa 1300 calorie giornaliere e la verdura deve essere fresca.
Non possono mancare gli infusi a base di finocchio e 2 litri di acqua al giorno da bere. La dieta del finocchio si basa su un regime alimentare che va seguito per un breve glielo di tempo ed è consigliato farlo per un massimo di 30 giorni. Nel caso in cui questa dieta verrà seguita nel dettaglio si potrà arrivare a perdere anche 4-5 kg. Più nello specifico nelle prime settimane l’organismo si depura dalle tossine, dai gas intestinali e la pancia tende a sgonfiarsi mentre poi si dimagriscono i chili e rimanenti.

Il finocchio però non sembra essere l’unico alimento drenante ma si può associare anche il cetriolo e un ortaggio dalle mille qualità e che permette anch’esso di sgonfiare la pancia e dimagrire velocemente. Il menù relativo a questo tipo di dieta prevede spuntini a base di frutta yogurt oppure di carne ai semi di finocchio, poi un pranzo con della pasta al pomodoro e bresaola, finocchio a crudo e una cena a base di carne magra, due finocchi ed una macedonia di frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *