Emma Marrone piange, il gesto inaspettato del fratello

Segui controcopertina.com

La cantante salentina Emma Marrone si è mostrata al pubblico un artista molto sensibile. Infatti, non è riuscita a trattenere le lacrime davanti a un bellissimo gesto fatto dal padre.

Nella trasmissione condotta da Mara Venier, ‘domenica in’ Emma Marrone si è aperta raccontando aneddoti del suo lavoro, della sua situazione sentimentale specialmente della sua famiglia. Nella puntata andata in onda ieri 18 novembre 2018, la cantante salentina è stata la super ospite di mare Venier raccontando il suo percorso musicale e del suo amore verso la musica.

Emma Marrone, una sorpresa bellissima

La priorità di Emma Marrone è la musica e si dice felicemente single ma la zia d’Italia afferma:

«Io da donna che potrebbe essere tua madre ti consiglio a non mettere alla porta l’amore.

Emma risponde:

«Ma non lo allontanerei, sono molto discreta, quindi tendo a tenermelo per me. È difficile mantenere la privacy, ma non impossibile. Io tendo a proteggere la mia vita privata, ma non solo nell’amore, anche nell’amicizia e nella famiglia».

La cantante pugliese parla del suo amore incondizionato per la musica e confessa che da piccola era difficile esibirsi perché era una bambina molto insicura e afferma:

«Da piccola ero molto insicura, discreta, la recita e la canzoncina davanti ai parenti per me era difficilissimo, mi vergognavo».

Poi confessa:

«Mi chiudevo in camera a cantare e a scoprirmi è stato mio padre che mi ha sorpreso in camera. Ero molto piccolo, avevo 9-10 anni, così papà mi portò alle serate con lui come corista, ma per me era difficile e mamma mi esortava a fare felice papà».

Lo speciale  pensiero del fratello

Prima di entrare nel salotto di Mara Venier, la cantante ha pubblicato sul suo profilo Instagram un video che ha commosso i suoi fan. Il video mostra la cantante in lacrime per la sorpresa del fratello che si è presentato in uno store in cui Emma stava facendo promozione. Emma, incredula, abbraccia il fratello e si commuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.