Elisa Isoardi parte bene a La prova del cuoco, cerca di far dimenticare la Clerici

Al momento, non esiste nessun allarme per il mezzogiorno di RaiUno: la rivoluzione messa in scena da Lady Salvini aveva tutte le carte in regola per spaventare e far scappare verso altri lidi il pubblico, fino a pochi mesi prima abituato a un clima accogliente e a volti ormai diventati di famiglia

Elisa Isoardi entra in studio in rosso e con una nuova sigla. Sono i primi minuti della nuova edizione de “La prova del cuoco”, quella della ex conduttrice di “Buono a sapersi“, la prima senza la sua storica conduttrice e ideatrice Antonella Clerici. Per la conduttrice una sfida ambiziosa, entusiasmante e difficile. Già, perché se da un lato sarà dura riuscire a far dimenticare ai telespettatori (e alle telespettatrici!) il carisma e lo stile di Antonella Clerici, dall’altro sarà dura farsi perdonare la storia con il controverso e chiacchierato Ministro degli Interni, Matteo Salvini (che intanto le ha inviato un “in bocca al lupo” via twitter).

La Prova del Cuoco di Elisa Isoardi

Fatta questa premessa, la prima puntata della nuova edizione del format mette subito in chiaro le cose: restyling di studio e di contenuti oltre a un refresh dei personaggi chiave. La prima novità della gestione di Elisa Isoardi è la presenza come spalla fissa di Andrea Lo Cicero, l’ex rugbista appassionato di cucina. C’è l’argomento del giorno, proprio come in “Buono a Sapersi”: si parte con il pomodoro e i suoi colori, le sue proprietà e quanto costa al mercato. Dobbiamo aspettare il duello degli chef a mezzogiorno per vedere parte della vecchia “Prova del cuoco”. C’è anche spazio per Caterina Balivo in una nuova rubrica, “L’insolita minestra”. La conduttrice, che oggi parte con “Vieni da me”, prepara una licurdia calabrese.

Le lacrime in diretta con sua madre

Nella fase centrale de “La Prova del Cuoco” arriva sua madre. Irrompe in studio a sorpresa e sono subito lacrime. Questo è stato uno dei momenti più “twittati” dell’intera trasmissione, ma sui social ci sono più critiche che complimenti. La sfida per la conduttrice di Cuneo, come detto in apertura, è duplice: superare lo scetticismo dettato da due pesi ingombranti, Antonella Clerici e Matteo Salvini.

Antonella Clerici, pertanto, dopo aver abbandonato volontariamente la trasmissione dopo diciotto anni, rimarrà nello staff come “consulente” e sarà impegnata ad ottobre nella conduzione di Portobello, storico programma condotto da Enzo Tortora dal 1977 al 1983 e per un breve periodo nel 1987, anno dell’ultima edizione.

Elisa Isoardi ha recentemente concesso un’intervista a TvBlog, durante la quale ha parlato di come sarà La Prova del Cuoco 2018/19 e del rapporto con l’ex conduttrice del programma Antonella Clerici.

La nuova Prova del Cuoco, Andrea Lo Cicero new-entry

Elisa Isoardi, ai microfoni di TvBlog, ha rilasciato delle anticipazioni sulla diciannovesima edizione de La Prova del Cuoco, che partirà il 10 settembre ad un nuovo orario, ossia dalle 11:30 (e non più alle 12:00) su Rai 1. L’ex conduttrice di Buono a Sapersi ha affermato che la sua Prova del Cuoco ‘non sarà tanto diversa da quella che è stata finora. Sarà solo più somigliante a me. Non ci sarà una “rivoluzione”, come ho letto da qualche parte, ma solo un’evoluzione naturale di ciò che il programma è stato’.

La Isoardi ha inoltre aggiunto che ‘vivrà “cambi di passo” molto frequenti, si colorerà di musica e curiosità, aprirà “finestre” in diretta dalle cucine italiane, ospitando rubriche, personaggi, prodotti di qualità ed esaltando ancora di più quella creatività che ai fornelli rende gli Italiani speciali ed imbattibili.

Di più non farmi dire.’

Non ci sarà Anna Moroni ed partner di Elisa Isoardi sarà l’ex rugbista Andrea Lo Cicero. Il motivo di tale scelta lo spiega la stessa conduttrice: ‘Cercavamo una “spalla” forte. Con lui ne abbiamo portato a casa addirittura due e non ci è sembrato vero. Spalle belle robuste, pronte sempre e comunque a tutto. E quello di Andrea sarà un ruolo fatto di tanti altri ruoli: assistente a chiamata, arbitro all’occorrenza, maître di servizio. Ma soprattutto un “curioso”, che metterà il naso dove sarà necessario’.

Il rapporto con Antonella Clerici

Elisa Isoardi ha parlato anche del suo rapporto con Antonella Clerici la quale, in un’intervista da Maurizio Costanzo disse che la compagna di Salvini l’aveva fatta soffrire perché temeva che gli avrebbe tolto definitivamente La Prova del Cuoco quando la sostituì per la gravidanza: ‘Antonella è soprattutto un’amica ed una“maestra”. Ci siamo sentite e continueremo a farlo. La Prova del Cuoco è un “diciottenne” ormai maturo’. Inoltre, l’ex Miss Italia si augura che la bionda presentatrice possa venire qualche volta in trasmissione: ‘Da parte mia la promessa che, se qualche mattina le venisse voglia di vederci, sarò lì a far bene, sempre pronta a regalarle un sorriso.

Sarebbe per me la cosa più bella’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *