Sciopero Ryanair 10 agosto 2018, centinaia di voli cancellati

E’ stato confermato lo sciopero Ryanair per il prossimo venerdì 10 agosto 2018. Dopo il grande sciopero del 25 del 26 luglio dei suoi dipendenti di Ryanair, tornano sul piede di guerra con un’altra protetta e nello specifico ad incrociare le braccia giorno 10 saranno i piloti della compagnia aerea irlandese stanziati in Svezia, Belgio e Irlanda ,Ma questi si potrebbero aggiungere anche quelli della Germania, del Regno Unito e dell’Olanda. Ovviamente questo sciopero creerà dei disagi non indifferenti, trattandosi di piena estate e proprio in questo periodo molti passeggeri hanno già prenotato con largo anticipo i voli per poter raggiungere le mete di vacanza.

Sicuramente i disagi maggiori saranno provocati ai passeggeri che si devono recare oppure tornare dai paesi che hanno aderito alla protesta, ma è verosimile che disagi ritardi ci possono essere anche in tutta la rete delle network Ryanair. Nel caso in cui vertici della compagnia non dovessero trovare presso un accordo con i sindacati, che rivendicano diverse tutele lavorative, si prevede Dunque un autunno molto caldo soprattutto per Chi vorrà Volare con Ryanair.

L’azienda sembra che abbia contattato e continuerà a farlo tramite email oppure sms i passeggeri il cui volo verrà cancellato ma ad ogni modo è consigliabile verificare direttamente sul sito lo stato del proprio volo. Intanto, sempre la compagnia ha fatto sapere i numeri dei voli che saranno Cancellati il prossimo venerdì 10 agosto e si parla di 21 voli da e per l’Irlanda, mentre sulla Svezia saranno stati annullati circa 22 voli e in Belgio circa 104.

Non si tratta di numeri ufficiali, visto che nelle prossime ore potrebbero anche aumentare e proprio per questo motivo tutti coloro i quali sono in procinto di partire, è bene che contattino l’azienda per avere ulteriori notizie. Le cancellazioni irlandesi riguarderanno circa 3500 passeggeri ed è questo quanto comunicato da Ryanair che è una nota ufficiale ha definito lo sciopero del 10 agosto il responsabile ingiustificate che sta sconvolgendo i clienti, danneggiando gli affari ed il valore delle azioni di Ryanair e per questo l’azienda sì scusa sinceramente. Ryanair fa sapere Comunque che tutti i passeggeri coinvolti verranno rimborsati oppure riprotetti nel primo volo disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *