Vogliono abbandonare il cane lanciandolo dal finestrino, poi si schiantano e si ribaltano

Avrebbero tentato di abbandonare il loro cane lanciandolo dal finestrino dell’auto, ma qualcosa è accaduto e i proprietari del povero cucciolo sono rimasti vittime di un incidente. Sembra che i protagonisti di questa storia siano un uomo e una donna, i quali sono rimasti illesi dopo un incidente avvenuto subito dopo il loro tentativo di abbandonare il cane, lanciandolo letteralmente dal finestrino. Un gesto davvero orribile quello di abbandonare il loro cucciolo, ma spregevole anche il modo in cui entrambi hanno deciso di sbarazzarsi di lui. Entrambi adesso sono accusati di abbandono di animali. Questo incredibile evento è accaduto lungo la strada della Contea di Harrison nelle Mississippi, dove intorno alle ore 2:00 del pomeriggio di venerdì scorso, una pattuglia di polizia ed una ambulanza pare siano dovute intervenire per poter soccorrere una coppia Finita fuori strada, mentre si trovava a bordo della loro auto.

Stando a quanto riferito dalle forze dell’ordine, sembra che lo scontro sia stato piuttosto violento e che i due abbiano riportato delle fratture e delle lesioni non gravi. Purtroppo è stato proprio mentre gli agenti cercavano di ricostruire la dinamica dell’incidente che si è scoperto che cosa entrambi volessero fare poco prima dello schianto, ovvero avrebbero commesso un grave reato quello di abbandono di animali.

Al momento l’ipotesi più probabile che spiega un po’ quanto accaduto è che la donna e l’uomo a bordo della loro auto avrebbero tentato di sbarazzarsi del loro cane, lanciandolo letteralmente dal finestrino. Nel fare però questo gesto davvero piuttosto orribile l’uomo che si trovava alla guida, avrebbe perso il controllo dell’auto tanto da finire fuori strada e andarsi a schiantare contro una casa prima o poi di ribaltarsi circa 2 volte. Ai due però sembra sia andato piuttosto bene, perché non hanno riportato delle lesioni gravi.

Tuttavia è in corso un’indagine per cercare di accertare le cause e al momento si è dimostrato come entrambi avessero tentato di gettare dal finestrino il loro cane, ovvero un piccolo e Chihuahua di due anni che adesso si trova presso il County Animal control e di cui si prendono cura alcuni volontari. Fortunatamente il piccolo cagnolino non ha riportato alcun tipo di danno o di lesione e resterà nella scrittura almeno fino a quando non inizierà il processo contro i due proprietari, che come abbiamo detto, sono adesso accusati di abbandono di animali.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.