Albano e la sofferenza per la scomparsa di Ylenia: “Ho bevuto fino a stordirmi”

Pubblicato il: 26 Dicembre 2019 alle 1:40

A distanza di oltre 25 anni si continua a parlare della scomparsa della primogenita di Albano Carrisi e di Romina Power. Stiamo parlando di Ylenia Carrisi, la giovane scomparsa in circostanze ancora del tutto misteriose a New Orleans. Questi ultimi giorni di dicembre sono stati molto difficili, visto che è venuta a mancare la mamma Jolanda Ottino alla veneranda età di 96 anni. La donna si è spenta lo scorso 10 dicembre a Cellino San Marco Dove il cantante pugliese risiede praticamente da sempre. A dare la notizia della scomparsa della donna è stata la trasmissione La vita in diretta condotta da Lorella Cuccarini e Alberto Matano. Nelle ore successive su Instagram Romina Power ha voluto dare il suo saluto all’ex suocera che tanto ha amato in tutti questi anni.

Albano Carrisi il ricordo della figlia Ylenia e la disperazione per la sua scomparsa

A rendere difficili questi giorni di dicembre non è stata soltanto la morte della mamma, ma anche il ricordo della figlia Ylenia che lo scorso mese di novembre ed esattamente giorno 29 avrebbe compiuto gli anni. Come abbiamo avuto modo di anticipare, la giovane è scomparsa misteriosamente nel 1994 mentre si trovava a New Orleans. Di questo caso, il cantautore di Cellino San Marco non ha mai voluto parlarne apertamente, ma adesso ha deciso di rompere il silenzio ed ha parlato del dolore che ha provato in tutti questi anni.

Ho nutrito per anni la speranza, ma oggi so che se n’è andata tra le acque di quel fiume”. E questo quanto ha  fatto sapere il cantante, il quale ormai è certo del fatto che la figlia sia morta gettandosi nelle acque delle Mississipi, dopo essere finita in un circolo vizioso tra alcol e droga. Prossimamente uscirà il suo ennesimo libro autobiografico che parlerà proprio di questo caso relativo alla scomparsa della figlia. “Ho bevuto fino a stordirmi, prima di aggiungere alla mia autobiografia la parte sulla scomparsa di mia figlia Ylenia. Poi ho chiamato il giornalista che ha collaborato con me alla stesura del libro e ho dettato. Non ho neppure voluto rileggerlo”.

Il ricordo di mamma Jolanda

Questo quanto avrebbe confessato Albano Carrisi. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, il cantante è stato colpito da un grave lutto nelle scorse settimane l’ha gettato nello sconforto. In questi giorni a poco a poco Albano è voluto tornare in qualche modo alla sua vita di tutti i giorni ed al suo lavora, ma ha lasciato anche delle dichiarazioni piuttosto profonde nel ricordo della madre e lo ha fatto concedendosi un’intervista a Dipiù Magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *