Alessandro Haber morto in diretta su Rai Due, la notizia shock. Il tweet è falso, la Rai sotto accusa

Pubblicato il: 26 Ottobre 2019 alle 3:32

Nella serata di ieri, i telespettatori di un noto programma di Rai 2, sembra che siano rimasti parecchio sconvolti da una notizia. Questa sarebbe stata mandata in onda durante la puntata di Maledetti Amici Miei, che come abbiamo visto, è andata in onda proprio su Rai 2. La notizia riguardava la morte dell’attore Alessandro Haber, ed ovviamente essendo uno degli attori più amati dal pubblico italiano, sembra che la notizia abbia davvero scioccato tutti i presenti, ma anche i telespettatori a casa.

In verità però, pare che si sia trattato solo di un tweet di cattivo gusto. Nel corso della puntata di Maledetti amici miei, andato in onda su Rai 2 e condotto da Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi, durante uno scatch, i tre avrebbero finto la morte dell’attore Alessandro Haber. Questo scatch però sembra che non sia affatto piaciuto a nessuno. Ma la cosa più incredibile è che Rai 2 per poter rendere più credibile questa notizia, avrebbe addirittura postato un tweet dove lanciava la notizia della scomparsa dell’attore Haber.

La Rai sotto accusa, tweet sulla morte dell’attore Alessandro Haber

Il tweet non è affatto piaciuto a nessuno e sul web sono volate le critiche. A quanto pare il tweet che è stato postato dalla Rai non è proprio piaciuto a nessuno, anche perché in questo non è stato proprio specificato che si trattava solo di uno scherzo. Addirittura alcuni utenti sostengono che l’emittente avrebbe calcato la mano diffondendo una notizia falsa, solo per allarmare i fan dell’attore. “ULTIMA ORA: È MORTO ALESSANDRO HABER. L’ATTORE SI SPEGNE ALL’ETÀ DI 72 ANNI NEGLI STUDI VOXSON DI ROMA DURANTE LA PUNTATA DI MALEDETTI AMICI MIEI”.

Sarebbe stato questo il testo del messaggio postato dalla Rai che ha letteralmente mandato nel panico più totale tutti i presenti. Soltanto dopo un pò gli utenti hanno capito che si trattava soltanto di uno scherzo e di un tweet che aveva solo l’intenzione di divertire, ma così poi non è stato. In tanti hanno anche pensato che in realtà si fosse trattato solo di uno stratagemma della Rai per poter alzare gli ascolti. Tantissimi i fan che venuti a contatto con questo tweet hanno pensato che l’attore fosse davvero venuto a mancare. Il tweet è stato letteralmente tempestato da tanti messaggi di disapprovazione e in molti hanno sottolineato che non è giusto giocare con la vita delle persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *