Press "Enter" to skip to content

Anticipazioni Le Iene 9 aprile 2019, in onda il caso Fausto Brizzi: contattata Tania Sanchez

Anticipazioni Le Iene, in onda il caso Fausto Brizzi: contattata Tania SanchezContinuano le indagini da parte della redazione de Le Iene sul caso Fausto Brizi, accusato di molestie sessuali. Secondo alcune anticipazioni entrare di nuovo in gioco è Alessandro Rosica che ha deciso di tornare a parlare con la redazione del programma Mediaset.

Anticipazioni Le Iene 9 aprile 2019

Determinante nel contatto con la redazione de Le Iene attraverso il contatto Alessandro Rosica sono riusciti a mettersi in contatto con Tania Sanchez, che secondo la Procura di Roma è accusata per false dichiarazioni rilasciata al difensore circa il caso Fausto Brizi, che sarebbe responsabile di presunte molestie sessuali. L’intervista sarà trasmessa stasera, 9 aprile 2019, su Italia 1.

Alessandro Roscia collabora con la redazione de Le Iene

Nel corso della nuova puntata de Le Iene avremo modo di vedere Alessandro Rosica che decide di tornare a parlare del caso Fausto Brizzi. Ricordiamo che il regista italiano, che qualche mese fa è stato protagonista della programmazione cinematografica con il film Modalità Aereo, è stato accusato di molestie sessuali. Il regista aveva raccontato il periodo dello scandalo nel salotto di Verissimo, ospite di Silvia Toffanin dichiarando: “La vera terapia di quest’anno è stata circondarmi di persone che mi volessero bene. Questa cosa mi ha permesso di passare da 2000 a 100 numeri sulla rubrica del cellulare. Improvvisamente, capisci chi sono le persone superflue e quelle fondamentali“. In merito al contatto con la stampa ha invece spiegato: “È stato un periodo un po’ rocambolesco in cui sfuggivo ai giornalisti e in cui molte persone, che pensavo semplici conoscenti, invece, mi hanno dato le chiavi della loro casa in caso di emergenza“.

Tiziana Sanchez contattata da Le Iene: “Avevo un profilo falso”

Durante il servizio che vedremo in onda stasera a Le Iene, Alessandro Rosica ha raccontato di aver contattato la spagnola Tania Sanchez Diaz. La donna è stata accusata dalla Procura di Roma per false dichiarazioni rilasciate al difensore fatta da Alessandra Bassi, ovvero una delle attrici che ha accusato Fausto Brizzi di molestie sessuali.
Alessandro Rosica a Le Iene ha dichiarato: “Ce l’avevo su Facebook e ho detto ora le scrivo. Avevo un profilo falso però. Allora io le avevo scritto: ‘c’è una ragazza, una mia amica’. E ho pensato a Tania. Le ho detto: ‘Tania che fai, te la senti?’. Lei prima ha detto no, poi di sì“. Il servizio si concentrerà poi sui primi contatti che questi hanno avuto con la Sanchez, chiamata in causa per difendere il regista, e con l’ex moglie Claudia Zanella sul quale avrebbe affermato: “Ce l’avevo davanti su Facebook e ho detto vabbè ora le scrivo“.