Press "Enter" to skip to content

Antonella Clerici, ingrassata e con molta cellulite: la conduttrice non ha superato la prova costume

Antonella Clerici non ha superato la prova costume, almeno è questo quanto si può intuire da alcune foto pubblicate in queste ore. Dopo la notizia giunta dai piani alti della Rai, secondo cui Antonella Clerici sarebbe stata esclusa per la prossima stagione dai palinsesti, la conduttrice ha deciso di scacciare la tristezza e si è concessa qualche giorno di relax al mare ed è stato in questi scatti che in molti hanno notato come effettivamente la prova costume, almeno per quest’anno. Non è di certo una novità il fatto che la Clerici abbia un amore smisurato per la buona cucina e per il cibo in generale.

La conduttrice, che nel prossimo autunno e inverno non avrà alcun programma per se, ha deciso di rilassarsi qualche giorno al mare con il compagno ed in questa circostanza è stata fotografata dal settimanale Di Tutto che l’ha paparazzata in costume. Sarebbe stata notata parecchia cellulite sulle gambe della conduttrice, ma anche sulla schiena, ma ad ogni modo questo non vuol dire che sia sicuramente una brutta donna.

Antonella Clerici esclusa dalla programmazione Rai

Nelle scorse settimane sono stati pubblicati i palinsesti dai quali sono emerse delle interessanti e sorprendenti novità. Sembrerebbe che non ci sia spazio per Antonella in Rai e la conduttrice non avrebbe alcun tipo di programma tutto per se per la prossima stagione. “Ci sta che un direttore decida di cambiare. Ma qui ci sono anche due aspetti da valutare: c’è un contratto in corso e dovrebbe valere anche quello che uno ha fatto per l’azienda. Sono sempre stata un soldato per la Rai, ho sempre detto di sì, non mi sono mai tirata indietro, anche quando dopo il Sanremo del 2010 potevo permettermi di puntare i piedi: ma non fa parte del mio carattere e non l’ho mai fatto”, ha dichiarato la conduttrice.

Dall’ultimo colloquio che ho avuto con lei sono uscita con l’idea che non fosse uno scambio di progetti ma di opinioni. Ho capito che vengo vista come una che deve essere messa da qualche parte, non come un cavallo su cui puntare. Non voglio fare da tappabuchi, anche perché non penso di meritarlo. Mi piace giocare in Serie A, non mi accontento dei campetti di provincia. E sono anche stufa di fare come in passato: partivo lancia in resta e mi trovavo da sola con la spada sguainata”, ha aggiunto ancora la Clerici che non sembra aver preso bene questa esclusione.

LA CLERICI NON VUOLE ESSERE MUTA SE KON LAVORA: LA RAI LE DIA UNO SHOW

Caro Alessandro, mi dispiace moltissimo che una conduttrice brava come Antonella Clerici sia stata fatta fuori dalla Rai, almeno per il momento. Penso che una come lei sia indispensabile, in qualunque fascia oraria la si voglia mettere. Non capisco, tra l’altro, come mai per Fabio Fazio si sia fatto di tutto pur di tenerlo, mentre della mia Antonella sembra che non importi nulla a nessuno. Forse la vedremo a Mediaset? Oppure la Tv di Stato ha qualcosa in programma per lei – che è sotto contratto – e deve ancora dircelo? Costantino, Siracusa

Sono certo che nessuno metta in dubbio la bravura di Antonella, che è amata f dal grande pubblico. Credo piuttosto che i complicati incastri che si rinnovano a ogni cambiamento di dirigenti e linee editoriali l’abbia penalizzata – almeno per il momento – senza specifici motivi. Lei, dal suo punto di vista, fa bene a ripetere che non vuole essere pagata senza lavorare. Anche se a turno può succedere a chiunque lavori in televisione, nel corso della carriera. Volendo bene alla Clerici come lei che scrive, e come tanti altri, non drammatizzerei: sento che la vedremo presto di nuovo in onda con il risalto che merita.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *