Ciao Darwin, incidente concorrente: guai in vista per Paolo Bonolis

Nuovi guai in vista per Paolo Bonolis dopo l’incidete capitato a Ciao Darwin e che vede coinvolta l’ex concorrente Deborah Bianchi. La giovane ha fatto riferimento a dei problemi nati dopo quanto accaduto durante il Genedrome e, adesso, rischierebbe di non ricevere alcuna copertura assicurativa.

Ciao Darwin, incidente concorrente

In occasione della passata edizione di Ciao Darwin abbiamo avuto modo di assistere al tragico incidente che ha avuto Deborah Bianchi, la quale ha preso parte alla puntata dello Chick e Shock. La donna era stata selezionata per mettersi in gioco nel percorso Genedrome che si concludeva con una passeggiata su rulli di gomma, il cui vincitore era colui che riusciva a finire il percorso senza cadere e quale persona migliore di una personal trainer?

Le cose però non sono andare come tutto avrebbe dovuto essere, Deborah Bianchi perde l’equilibri, cade e si provoca una gravissima fattura. Cos’è successo dal quel giorno in poi?

“Non tornerà al 100%”

A raccontare l’accaduto nei minimi dettagli è la stessa Debora Bianchi che durante una lunga intervista rilasciata a Fanpage ha dichiarato: “Sono bruttine, le conseguenze. Sono stata operata, mi hanno messo una placca e sei chiodi all’interno del piede, che andranno rimosse tra sei mesi, un anno. Dovrò subire un altro intervento”.

La donna spiegato anche come procede la sua vita da quel giorno in poi, dopo la partecipazione a un programma che sta cambiando la sua vita quotidiana: “Le conseguenze? Ancora non cammino. Devo deambulare su una sedia a rotelle. La mia professione è quella di personal trainer, professione che sono stata costretta a interrompere e chissà se riuscirò di nuovo a esercitare, perché il piede non ritornerà al cento per cento. Adesso come adesso, la voglia è ritornare a camminare e ritornare ad avere una vita normale”.

Guai in vista per Paolo Bonolis?

Le cose non si mettono bene né per Paolo Bonolis né per Deborah Bianchi. L’intervista della donna rilasciata a Fanpage continua nel seguente modo: “Appena è successo, si sono mostrati subito disponibili, hanno parlato con il compagno di mia madre e la pratica è stata aperta. Sono molto disponibili, su quello non posso dire nulla. Si sono dimostrati, quelli della redazione, interessati e molto disponibili”. Subito dopo però sarebbe calato il silenzio e resta da capire se la donna potrà usufruire della copertura assicurativa o no. Come risolverà il nuovo guaio Paolo Bonolis dato che in bilico resta la produzione di una nuova serie di Ciao Darwin?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.