Press "Enter" to skip to content

Claudio Lippi spiazza la Isoardi e sogna il Festival di Sanremo

Tutti abbiamo visto Claudio Lippi in Rai che da quest’anno ha affiancato Elisa Isoardi nella conduzione del programma targato Rai, ovvero La prova del cuoco. Questa nuova esperienza per Claudio Lippi sarebbe stata vista come una sorta di rinascita dal punto di vista lavorativo, dopo un periodo di stop. Quello che ha ammesso però in quest’ultimo periodo ha lasciato un po’ tutti senza parole. Pare che nelle sue aspettative non ci fosse la possibilità di lavorare con Elisa, ma le sue aspirazioni sarebbero state altre. Quali? Claudio Lippi sognerebbe Sanremo, viste le sue doti canore molto interessanti che in tante occasioni ha messo in mostra.

Claudio Lippi al Festival di Sanremo, ecco il suo grande sogno

Claudio Lippi vorrebbe quindi andare al Festival di Sanremo e pare che abbia addirittura sottoposto ad Amadeus, che quest’anno sarà il direttore artistico del Festival, il fatto che avrebbe già pronte tutte le canzoni di Domenico Modugno e di tanti altri artisti. Lippi avrebbe anche fatto sapere di essere disponibile ad avere una piccola parte nel Dopo Festival, anche se questa dovesse essere una parte minore. “Sarebbe un mio desiderio essere su quel palco. Non per forza in gara, mi interesserebbe poco. Mi piacerebbe, invece, portare le canzoni di Domenico Modugno a Sanremo“, ha dichiarato Lippi. Quest’ultimo poi avrebbe aggiunto che potrebbe anche voler partecipare ad una serata dedicata alla cover. “Qualche edizione fa c’era. Poi è stata eliminata, ma era molto bello riascoltare grandi successi della vita sanremese. Lì, in quell’occasione, canterei Modugno. Ho inciso un disco con le sue canzoni”, ha dichiarato ancora Lippi. Claudio Lippi nel corso di questo suo intervento ha anche parlato del collega amico Fabrizio Frizzi.

A tal riguardo, il conduttore avrebbe rilasciato un’indiscrezione che ha lasciato tutti senza parole. Lippi ha rivelato di essere stato proprio lui a proporre alla Rai di chiudere per sempre il format l’Eredità, proprio perché questo programma è nato con Fabrizio Frizzi. Il conduttore parlando del collega si è tanto commosso ed ha dichiarato di avere in questi mesi provato una strana sensazione, ogni qualvolta è passato fuori dallo studio de l’Eredità. “Dovevamo andare a cena insieme: sto ancora aspettando un suo messaggio”, ha dichiarato Fabrizio Frizzi.

Claudio Lippi e il racconto dell’aggressione

Qualche giorno fa Claudio Lippi era stato aggredito dopo avere rimproverato un cittadino che aveva lasciato per le vie di Roma dei rifiuti lontano dal cassonetto. “Non sono stato minimamente aggredito, magari qualche brutta parola, ma niente di clamoroso. E’ un gesto di inciviltà. Ma non sono stato aggredito. Lo dico ai tanti che mi scrivono in privato e sui social: sto benissimo. Non stanno bene quelli che si comportano incivilmente”, ha chiarito il conduttore.