Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore insieme, la crisi è finita

A marzo, dopo due anni di separazione, hanno divorziato. Ma deposte le asce di guerra riappaiono i sorrisi. «Non tornerò con lui», assicura la showgirl, che però di recente ha archiviato il suo ultimo flirt e ora a sorpresa riappare… tra le braccia dell’ex marito. Nell’estate dei ritorni di fiamma queste tenere foto fanno pensare a un ritorno di fiamma

Lei è assolutamente categorica: «Non tornerò col padre di mio figlio». Ma Briatore la abbraccia, non la perde di vista, la fa sorridere. Fanno vacanze insieme proprio mentre i retroscena parlano di una grande intesa ritrovata: pare che lui stia facendo proprio di tutto per riconquistarla davvero.

E nell’estate dei ritorni di fiamma (da Belen & Stefano a Satta & Boateng)… guardate queste immagini esclusive di Flavio & Eli. Siamo a Capri, dove tutto è più romantico. In mare i sorrisi prendono il largo e sull’isola le notti in musica sono scatenate. Pochi avrebbero immaginato di rivederli così uniti e sereni dopo la crisi: Elisabetta era finita fra le braccia di un altro imprenditore, Francesco Bettuzzi, e sembrava di nuovo innamorata. Invece è durata poco e forse è anche finita male stando alle dichiarazioni social di lui che ha ironizzato così: “Una coppia a casa mia è formata da due non da tre”. Il divorzio da Briatore è arrivato a marzo, dopo due anni di separazione, ha raccontato di recente Eli: «È stato difficile scegliere di separarmi perché sono una donna profondamente cattolica e ho giurato davanti a Dio che saremmo stati insieme per sempre: non è stato possibile purtroppo…». Ora i giorni più difficili sono archiviati.

L’unica certezza si chiama Nathan Falco: è lui la priorità – ripete la showgirl -, che definisce il bambino di 9 anni avuto dal “re Mida” del Billionaire “l’assoluto che muove tutto”: «Facciamo di tutto per avere buoni rapporti e l’armonia che ci consenta di crescere il bambino con serenità. Vogliamo entrambi farlo diventare un uomo di buon senso», ha spiegato Eli, reduce dal tour di Battiti Live. «Il rispetto che proviamo runa per l’altro ci consente di passare piacevoli momenti tutti e tre insieme. Credo sia una cosa che dovrebbero fare tutti i genitori separati».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *