Ford Edge 2019: prezzo, modelli, motori, consumi, allestimento, dotazioni nuova auto

Print Friendly, PDF & Email

Ford Edge, il suv full size della casa dell’Ovale Blu, si rinnova e propone equipaggiamenti di livello premium e nuove motorizzazioni, non manca inoltre una vasta gamma di tecnologie di assistenza alla guida. La nostra avventura a bordo di Edge si svolge sulle nevi svedesi di Âre, località che ospiterà i campionati del mondo di sci nel 2019, snodandosi su diversi tipi di percorsi, alcuni dei quali organizzati appositamente per poter godere appieno delle caratteristiche dell’auto.

Fin dal primo contatto la vettura si dimostra sicura e silenziosa mentre affrontiamo la statale che ci porterà nel campo base dove è stata allestito un circuito su ghiaccio e un tracciato offroad. Subito penserete che un suv da più di 2 tonnellate non sia adatto a questo tipo di terreni, ma è proprio qui che iniziano le sorprese; su ghiaccio e neve Edge si dimostra sempre precisa anche con il controllo di trazione disattivato, grazie ad un ottimo sterzo e un assetto ben bilanciato.

Sono però le doti fuoristrada a stupire maggiormente, infatti grazie al nuovo sistema Ford Intelligent All Wheel Drive, che permette di passare automaticamente dalla trazione integrale a quella a due ruote motrici garantendo una maggiore efficienza e risparmio di carburante, un suv da famiglia si trasforma in macchina da avventura senza mostrare alcuna difficoltà anche nei tratti più impegnativi e l’assenza di scricchiolii interni rivelano grande qualità di assemblaggio. Il nuovo propulsore 2 litri diesel biturbo da 238 cv si dimostra sempre pronto ed elastico e abbinato ad un cambio automatico ad 8 rapporti garantisce comfort di guida in ogni condizione. Disponibile in tre versioni, Titanium, ST Line e Vignale, propone un ricco equipaggiamento di bordo e una vasta gamma di aiuti alla guida ormai indispensabili: il nuovo Ford Co-Pilot 360 comprende Adaptive Cruise Control con funzione stop&go, lane centring assist e speed sign recognition che permette di visualizzare sul display i limiti di velocità e Active Park Assist con telecamera di parcheggio. Debutto previsto nelle concessionarie a gennaio 2019 con prezzi a partire da 50.400 euro per la versione Titanium equipaggiata con il 2.0 Ecoblue da 190 cv e cambio manuale a 6 rapporti, fi no ad arrivare a 60.900 euro per il top di gamma Vignale da 238 cv e cambio automatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.