Gerry Scotti rompe il silenzio, il messaggio furioso: “Sono tutte truffe”

Gerry Scotti al centro di una nuova polemica dopo i recenti fatti successi a Mediaset? Si tratta di un fatto accaduto diversi anni fa e che torna come un tornado nella vita del conduttore di Conto alla rovescia e sul quale ha deciso di rompere il silenzio. Ecco di cosa si tratta.

Gerry Scotti risponde agli haters

Nel corso della passata settimana abbiamo avuto modo di vedere Gerry Scotti rompere il silenzio dopo i continui e brutali attacchi da parte degli haters sui social. Sempre più utenti si sono sentiti in diritto di commentare il modo di condurre di Scotti, accusandolo anche in varie occasioni di aver favorito dei concorrenti al punto di far vincere solo chi per lui avesse le carte in regola per diventare anche un personaggio televisivo.

A seguito delle ultime accuse, ecco che Gerry Scotti rompe il silenzio e afferma: “Lo dico a tutti i sapientoni a casa che sono più veloci. Io posso leggere solo quando il computer mi dà il consenso, mi dice sì e mi dà la risposta giusta. Io non sono qui per farvi perdere tempo, io sono qui solo per farvi vincere”. Ma il tutto non finisce qui.

Gerry Scotti rompe il silenzio

Come abbiamo avuto modo di spiegare, sono settimane davvero molto impegnative per Gerry Scotti che sta cercando di far prendere quota al nuovo programma di Conto alla rovescia che ha preso il posto di Caduta Libera, in attesa che riprenda anche Avanti un altro.

Il conduttore in queste settimane si trova costretto a fare i conti anche con un nuovo tipo di attacco mediatico, il quale lo vede come protagonista di sponsorizzate sui social relativi a prodotti dimagranti. Ma qual è la verità in merito? Ecco cosa sta succedendo al conduttore di casa Mediaset che decide di rompere il silenzio.

“Evitate se potete”

In questi anni abbiamo visto personaggi del mondo della musica o della televisione vittime di pubblicità ingannevoli da parte di brand di marche sconosciute, i quali hanno usato le loro immagini per promuovere prodotti dimagranti e non solo.

Quanto detto è successo anche a Gerry Scotti che, come riporta anche Kontrokultura, ha commentato l’accaduto insieme Maria De Filippi in occasione di una passata intervista. Gerry Scotti, puntando il dito contro l’utilizzo ingannevole della sua immagine, ha allarmato i fan a diffidare immediatamente nel vedere il suo volto accostato a pubblicità ingannevoli. In particolar modo il conduttore avrebbe usato i media per dichiarare: “Sono tutte truffe. Evitate questi specchietti per allodole”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.