Giampiero Mughini litigio con Alba Parietti: “Non sa vendere libri”

Continua a far discutere il litigio che Giampiero Mughini ha avuto con Alba Parietti. Lo scontro è avvenuto a Vieni da me e la cosa sarebbe sfuggita anche al controllo di Caterina Balivo. Le cose sarebbero sfuggite al controllo della padrona di casa, tanto da non riuscire più a fermare lo scontro tra i due che sembra una guerra a colpi di libri venduti nelle librerie. Ecco cos’è successo nel programma del pomeriggio di Rai 1.

Giampiero Mughini litigio con Alba Parietti

Gli studi impegnati dal programma di Vieni da me è stato teatro di un litigio che hanno avuto Giampiero Mughini e Alba Parietti. In particolar modo lo scrittore e giornalista ha dichiarato: “Non ci vuole niente a scrivere qualche rigo di insulti”.

Successivamente questo, sempre in attacco a Alba Parietti continua dicendo: “Se Gadda fosse andato una volta alla Prova del Cuoco, a partire da quel giorno sarebbe ricordato dalla massa degli ascoltatori, che sono superiori ai quattro gatti che leggono libri. Come potete mettere a paragone tutta la gente che guarda la tv e quelli che comprano un libro per leggerli?”.

“Non sa vendere libri”

Alba Parietti non resta in silenzio e subito sfodera il suo attacco contro lo scrittore. La soubrette e showgirl in occasione della partecipazione al programma di Vieni da me risponde all’attacco subito dicendo: “Mughini sarà un grande intellettuale che scrive bellissimi libri, sicuramente, ma purtroppo non li vende, occupa il posto della ‘soubrette’, poi non si lamenti se la soubrette che vende anche più di lui scrive libri che hanno pure una buona critica e recensione da intellettuali più accreditati di lui”.

Baraonda a Vieni da me

La situazione a Vieni da me diventa sempre più incandescente e il litigio tra Giampiero Mughini e Alba Parietti difficile da placare.

In particolar modo, Alba Parietti sembra un fiume in piena e continua dicendo: “I libri non basta scriverli, bisogna anche che qualcuno li legga e soprattutto li compri”. Forte della sua notorietà la Parietti a Vieni da me continua dicendo: “Da sempre mi critica, mi offende, mi tratta come la bella scema senza motivare e argomentare mai. Lui, che io non mi permetto di giudicare, occupa spazi in trasmissioni che si dedicano a pettegolezzi e intrattenimento leggerissimo- conclude la soubrette-. Sono io che voglio fare l’intellettuale e non ne ho le competenze o Mughini che aspira al ruolo di soubrette senza averne il phisique du role?”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.