Giovanissima 22enne confessa al futuro marito di amare anche una donna, così all’altare si presentano in tre

Karalyn Henry, 22 anni, dall’Ohio, ha deciso di abbracciare la filosofia del poliamore ed amare sia suo marito, sia la sua damigella d’onore. Karalyn incontrato suo marito Justin, 23 anni, al liceo, dove suonavano in una band insieme: “lui suonava la tromba e io il clarinetto. Ha avuto una cotta per me per circa due anni prima che gli offrissi una possibilità, e sono così felice di averlo fatto. Abbiamo iniziato ad uscire il 20 maggio 2013”, ha raccontato la ragazza.

A 17 anni, dopo il primo anno di fidanzamento, Karalyn ha capito di essere attratta sia dalle donne che dagli uomini: “avevo paura di vedere come la famiglia e gli amici mi avrebbero visto sapendo che ero LGBT, ma non potevo più nasconderlo. Volevo sapere come ci si sente a stare con una ragazza, ma non volevo lasciare il mio ragazzo dal momento che stavo bene con lui”, ha spiegato.

Così decise di essere sincera con Justin: “gliene parlai e lui, con molta calma, mi disse di provare ad uscire con una ragazza, ed abbracciare la filosofia del poliamore. La mia mente era sconvolta, non pensavo nemmeno che fosse una possibilità. Decidemmo di fare un tentativo, e funzionò così perfettamente che da allora tutto è rimasto invariato”, ha raccontato Karalyn.

Prima di parlarne con lui, ci sono stati momenti in cui mi ero presa una cotta per alcune persone e mi sentivo in colpa. Ora capisco che era solo la mia indole. Non so se potrei tornare ad essere monogama, il poliamore funziona così bene per noi“, ha aggiunto. Dopo averla incoraggiata ad uscire anche con le donne, Karalyn si è subito innamorata di Lana Douglas, una ragazza di 19 anni dell’Irlanda del Nord, dopo aver chattato online con lei per mesi.

Karalyn ha incontrato Lana su Tumblr e le due si sono subito innamorate.

Così, quando Karalyn e Justin si sono fidanzati ufficialmente e hanno fissato una data per le nozze ad ottobre 2018, hanno deciso di invitarla e le hanno anche chiesto di essere la damigella d’onore, nonostante non si siano mai incontrati di persona.

“Ha accettato di essere la damigella d’onore e di volare da noi. Era super eccitata di incontrarci, e anche di viaggiare negli Stati Uniti. In questo momento eravamo in una specie di trio, il che significa che stavo uscendo con entrambi”, ha detto Karalyn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *