La morte della Regina Elisabetta: sarà un allarme come in periodo di guerra

Il popolo inglese comincia seriamente a preoccuparsi per le sorti della Regina Elisabetta la cui salute non sarebbe ottimale. Il giorno in cui verrà annunciato la morte della sovrana arriverà come se fosse quello relativo a una possibile guerra in vista? Ecco cosa sta succedendo.

La Regina Elisabetta preoccupata per il Principe Filippi

Nel corso delle ultime settimane sono state tante le emergenze che la Regina Elisabetta, supportata dal Principe Filippo come sempre negli anni del loro matrimonio, ha dovuto affrontare a Buckingham Palace con l’unica differenza che le forze non sono più quelle di una donna giovane come i primi anni di regno.

Certamente nessuno avrebbe mai immaginato di poter vedere la Regina Elisabetta e il Principe Filippo tenere insieme le retini del regno per così tanto tempo, e tutti sono fortemente preoccupati in vista di un futuro che non li vedrà più al timone della nazione. Il tutto diventa sempre più nitido se consideriamo il fatto che recentemente la notizia secondo cui la Regina Elisabetta sarebbe stata seriamente preoccupata delle condizioni di salute del marito che ultimamente non sarebbe stato bene.

La morte della Regina Elisabetta

“Dio salvi la Regina” e un po’ tutti gli inglesi vorrebbero che questa fosse eterna ma l’incubo della sua morte è qualcosa che ora più che mai diventa non solo nitido ma quasi reale. La Regina Elisabetta ha 93 anni e voci di corridoio provenienti da Buckingham Palace vedono la sovrana stanca e non più con la stessa tenacia di un temo. Molti dei suoi compiti sono stati già segretamente delegati e negli ultimi tempi sarebbe proprio il figlio Carlo ad essere diventato il suo braccio destro, mentre una domanda rimane nitida nella mente dei sudditi: cosa succederà nel momento in cui verrà annunciata la morte della Regina Elisabetta?

Un allarme simile a quello della guerra?

La Regina Elisabetta ha avuto tutto il tempo per programmare per bene il giorno in cui non ci sarà più, il primo a essere avvisato sarà il primo primi ministro e qualche ora dopo la morte, e quindi una volta aver permesso ai suoi cari di piangerla in privato, ne seguirà un annuncio radio importante… uno di quelli che veniva dato nei tempi di guerra.

Il giorno in cui verrà a mancare la Regina Elisabetta non si tratterà solo della morte di un capo di stato, ma anche la dipartita di una dona di potere che ha influito in modo decisivo nella politica mondiale, la cui scomparsa cambierà radicalmente la storia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.