Press "Enter" to skip to content

Lino Banfi, il dramma della moglie Lucia malata: “Non mi arrendo”

 Lino Banfi, parlando dell’Alzheimer, ha affermato di sentirsi afflitto in quanto la malattia gli ha rubato la moglie e il suo amore. In occasione dell'intervista rilasciata al Corriere conclude dicendo: “Non riesco ad accettare che mia moglie non stia bene e in un momento in cui mi sarei solo voluto godere la vita accanto a lei. Mai un viaggio all’estero o una crociera. Adesso che potremmo non ci muoviamo per via della sua malattia, l’Alzheimer. Altri miei colleghi se la spassavano tra sesso e festini, ma io no. Sono sempre stato a casa, accanto alla mia famiglia”.

In questi anni abbiamo imparato a conoscere Lino Banfi anche come nonno Libero, ma sempre e comunque innamorato della moglieLucia Lagrasca che l’ha sempre sostenuto e supportato. La moglie adesso si trova costretta a fare i conti con l’Alzheimer e a raccontare questo particolare momento è proprio l’attore.

Lino Banfi e la moglie Lucia

In occasione di una passata intervista rilasciata a Domenica In, Lino Banfi ha raccontato il bellissimo rapporto che ha con la moglie Lucia, la sua compagna di vita e di avventure: “Ho lavorato con le più belle attrici europee, ma nei miei pensieri c’è sempre stata solo lei. Ho rifiutato di recente un ruolo che mi avrebbe portato in Germania perché le sarei dovuto rimanere tre mesi lontano. Mi sorride, mi riconosce e capisce bene qual è e quale sarà la sua condizione“. Le parole dell’attore hanno commosso il pubblico che in quell’occasione ha ascoltato in silenzio il suo racconto. Libo Banfi con profonda tristezza continua dicendo: “A volte mi chiede come farò quando lei non riuscirà più a riconoscermi… Io, per tranquillizzarla, le dico che è semplice: ci ripresenteremo un’altra volta“.

“Voglio arginare la malattia”

L’attore di Un Medico in Famiglia ha rilasciato il suo personale sfogo anche al Corriere della Sera, dove ha raccontato anche l dramma che la sua famiglia sta vivendo da quanto è stata scoperta la mattia della moglie Lucia. La donna infatti da tempo soffre di Alzheimer: “Fino a qualche anno fa io e Lucia appena potevamo ce ne andavamo in una casetta che ho preso a Cannes. Il Capodanno, i fuochi d’artificio, eravamo felicissimi“. Adesso la loro vita è completamente stravolta: “Ora… Dimentica un po’ di cose, non ricorda. Ma poi è anche cosciente e presente. Non mi arrendo. La seguono i medici migliori. Voglio arginare la malattia. Le sto provando tutte“.

Lino Banfi racconta l’Alzheimer

Lino Banfi, parlando dell’Alzheimer, ha affermato di sentirsi afflitto in quanto la malattia gli ha rubato la moglie e il suo amore. In occasione dell’intervista rilasciata al Corriere conclude dicendo: “Non riesco ad accettare che mia moglie non stia bene e in un momento in cui mi sarei solo voluto godere la vita accanto a lei. Mai un viaggio all’estero o una crociera. Adesso che potremmo non ci muoviamo per via della sua malattia, l’Alzheimer. Altri miei colleghi se la spassavano tra sesso e festini, ma io no. Sono sempre stato a casa, accanto alla mia famiglia“.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *