Maria Teresa Ruta, chi è e vita privata e biografia della conduttrice

Pubblicato il: 29 Ottobre 2019 alle 8:56

L’attenzione mediatica torna a concentrarsi su Maria Teresa Ruta, una delle protagoniste della televisione italiana più discusse del momento. Ma chi è Maria Teresa Ruta? Quali sono stati i lavori che hanno caratterizzato l’inizio della sua carriera e il successo ottenuto negli anni successivi?

Chi è Maria Teresa Ruta?

Ricordiamo che Maria Teresa Ruta, nata il 20 aprile del 1960, è una show girl e conduttrice televisiva comincia la sua carriera vincendo il concorso di Miss Muretto di Alassio nel 1976, decidendo poi di tentare la carriera di attrice e continuando anche quella di fotomodella che gli ha permesso così di ottenere il suo primo ruolo in teatro dal nome Signorine grandi firme.

Negli anni successivi, inoltre, abbiamo avuto modo di vedere Maria Teresa Ruta mettersi in gioco in programmi come La domenica sportiva dal 1986 al 1991 e successivamente ne Il processo del Lunedì. Subito dopo arriva anche la conduzione de Lo zecchino d’Oro, Giochi senza frontiere, Uno mattina estate insieme al marito Amedeo Goria, per poi mettersi gioco nel programma di Mediaset Vivere bene per poi sostituire Iva Zanicchi in Ok, il prezzo è giusto! e poi per lo show Bravo bravissimo club.

Tra le esperienze lavorative importanti, inoltre, troviamo anche la partecipazione a L’Isola dei Famosi nel 2004 e a Pechino Express nel 2018 dove vincerà insieme a Patrizia Rossetti.

Vita privata

La vita privata di Maria Teresa Ruta ha riservato alcuni colpi di scena che vedono coinvolti anche i figli Guendalina e Gian Amedeo, nati dal matrimonio con l’ex marito Amedeo Golia.

La conduttrice ha sempre ammesso di avere un rapporto molto importante con i figli, anche se negli anni non sono mancate dei piccoli inconvenienti che hanno visto i due ragazzi protagonisti di momenti particolari e non solo. Sia Guendalina che Gian Amedeo hanno vissuto a pieno la crisi che ha investito il matrimonio di Maria Teresa Ruta e Amedeo Golia che li ha poi condotti al divorzio. La conduttrice adesso è felice insieme al secondo marito Roberto Zappulla, sposato nel 2015.

“Non sono riusciti a violentarmi”

Maria Teresa Ruta, inoltre, recentemente ha volito raccontare un dramma che per anni aveva pubblicamente taciuto e che riguardano gli inizi della sua carriera. La conduttrice italiana, purtroppo, è stata vittima di molestie sessuali quando aveva solo vent’anni: “Mi vergognavo, mi sentivo colpevole, non volevo causare dispiaceri ai miei cari. Questo dolore mi ha cambiato la vita. Avevo 19 anni, sono passati 40 anni… Mi devasta! Non ci devo pensare”.

Durante il racconto rilasciato a Storie Italiane, Maria Teresa Ruta, continua dicendo: “Ero stata inseguita da questi ragazzi, mi hanno derubato borsetta, orecchini e collana. Mi avevano rinchiusa in un portoncino. Non c’era nessuno. Hanno notato che mi difendevo e hanno pensato di divertirsi con me. Ho dato calci e pugni. Non sono riusciti a violentarmi. Nessuno interviene. Ieri ho sentito una ragazza urlare per un cellulare rubato e nessuno è intervenuto. Viviamo in una società dove tutti hanno paura. Metto la gonna solo se faccio un programma televisivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *