Meghan Markle spese folli: un parto da un milione di sterline

Meghan Markle spese folli: un parto da un milione di sterline

Meghan Markle spese folli: un parto da un milione di sterline

Meghan Markle ancora una volta sotto accusa per via delle spese folli sostenute durante il parto, il quale sarebbe costato  un milione di sterline.

Meghan Markle il parto

La gravidanza di Meghan Markle ha catturato l’attenzione dei tabloid mondiali oltre che della satira sul web. La pagina “Baby George ti disprezza”, che si occupa di tutto ciò che riguarda la famiglia reale ha avuto modo di raccontare a suo modo la gravidanza della duchessa di Sussex, definita per certi versi molto lunga. Il Royal Baby infatti si è fatto attendere forse un po’ più del previsto, ma adesso che è venuto al mondo ecco che arrivano le ulteriori critiche per mamma Meghan che non ha badato assolutamente a spese.

Nel mirino dell’attenzione mediatica troviamo gli outfit che la duchessa di Sussex ha scelto per sé e per il piccolo in occasione della presentazione alla pubblico. L’abito indossato da Meghan Markle sarebbe è costato circa duemila sterline sì, e non da meno sarebbe il completino scelto per il Royal Baby soprattutto per quanto riguarda la cuffietta è la copertina in cui era avvolto. Ma il tutto non finisce qui, se consideriamo il fatto che le spese per il parto si sarebbero aggirate intorno al milione di sterline.

Royal baby, chi sarà il padrino?

Una volta svelato il nome del Royal Baby ecco che arriva un’altra domanda: chi sarà il padrino? In un primo momento l’attenzione era concentrata su George Clooney, considerando il fatto che il figlio di Meghan Markle ed Harry è nato lo stesso giorno dell’attore amico della coppia. Secondo quanto reso noto dai tabloid internazionali però George Clooney pare che abbia già rifiutato l’invito da parte dei duchi di sussex ad essere il padrino del Royal Baby, tale decisione ha una motivazione molto valida. Il rifiuto da parte dell’attore americano dipenderebbe dal fatto che questo è molto impegnato con l’educazione dei propri figli, motivo per cui non avrebbe tempo per assumersi la responsabilità di accompagnare nel modo migliore il Royal Baby il suo percorso di vita.

E se fosse Beyoncé la madrina del Royal Baby?

Come abbiamo appena spiegato e, una volta conclusa l’attesa per la nascita del Royal Baby è il suo nome l’attenzione resta puntata su chi potranno essere il padrino e la madrina del piccolo. A quanto pare è stato escluso dei giochi George Clooney con una motivazione comunque molto valida, ma i tabloid avanzano anche la possibilità che la madrina possa essere Beyoncé. Tale possibilità viene rimarcata dal fatto che l’artista insieme al marito hanno fatto un video omaggio dedicato alla duchessa di Sussex dove questa veniva raffigurata con la corona da regina. Questa volta quali saranno le regole impartite dalla Regina Elisabetta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *