Nadia Toffa, i messaggi degli hater: “Finalmente ha smesso di vivere”

Nadia Toffa ancora una volta è vittima degli hater, che non hanno fermato la pubblicazione dei commenti pieni di odio neanche dopo la morte della iena avvenuta il 13 agosto del 2019. Ecco cosa sta succedendo nel dettaglio.

Nadia Toffa, l’impegno della famiglia

In queste settimane la famiglia di Nadia Toffa è scesa in campo per presentare il nuovo libro della iena, Non fate i bravi, pubblicato mesi dopo la morte avvenuta nel mese di agosto.

Il libro postumo è una sorta di diario che la giornalista ha scritto durante la malattia e soprattutto gli ultimi mesi poco prima del decesso. In occasione di una recente intervista che mamma Margherita ha rilasciato a Barbara D’Urso a Domenica Live dove ha dichiarato: “È lei che mi ha accompagnato, per un anno e mezzo. E l’ultimo giorno l’ho vista più pallida e soporosa, ho capito che se ne stava andando. Le ho detto: ‘Vola tesoro mio’, gliel’ho sussurrato e lei se n’è andata. Ma lei è qui, è sempre qui. Di notte scriveva, io dormivo con lei e mi svegliava la luce del cellulare. Di giorno dipingeva, cantava, era piena di energia. Dopo la sua morte ho scoperto più di 400 brani scritti da lei”.

Nadia Toffa “finalmente ha smesso di vivere”

La famiglia di Nadia Toffa ha deciso di non eliminare il profilo della giornalista anche se dopo la morte non si sono mai arresti gli attacchi da parte degli haters.

Nel corso della giornata di ieri è stata diffusa la notizia secondo cui un hater ha pubblicato un commento davvero spregevole che riporta alla memoria un vecchio servizio di Nadia Toffa, realizzato in collaborazione con Vittorio Feltri e incentrato sull’attrice Asia Argento e un incontro molto ravvicinato che questa ha avuto con un cane tempo fa. Ecco cosa è successo.

“Non eri un angelo”

La persona in questione ha rilasciato un commento amaro nel profilo di Nadia Toffa non parlando di lei come persona, ma attaccando la sua sfera professionale facendo riferimento al servizio realizzato con Vittorio Feltri.

In particolar modo, l’hater nel suo messaggio sui social ha scritto: “Ho appena visto la tua intervista con Feltri su Asia Argento, la limonatrice cinofila. Mi dispiace per la tua dipartita ma gioisco al pensiero che tu non farai mai più una intervista. Non eri e non sei un angelo, i morti sono tutti uguali, merito rispetto ma non venerazione. Riposa in pace”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *