Naomi Campbell confessione shock: “Sono stata schiava della droga”

Pubblicato il: 9 Dicembre 2019 alle 7:10

Si definisce una sopravvissuta, Naomi Campbell. La top model – che a maggio del prossimo anno spegnerà cinquanta candeline – ha un corpo strepitoso che fa invidia a ragazze ben più giovani. Soprannominata Venere Nera, è tra le poche che – superati gli “anta” – posa ancora nuda per le varie campagne di cui è testimonial.

Insomma, la sua vita potrebbe apparire perfetta, ma non è così. La stessa Naomi, con molta schiettezza, ha voluto raccontare il suo inferno tra alcol e droghe. «Non ho mai avuto una vita immacolata né pretendo di averla. Sono grata a Dio per essere oggi una tossicodipendente in via di guarigione e un’alcolista in via di ripresa», ha ammesso.

Nata in un sobborgo di Londra, la modella non ha mai conosciuto suo padre ed è stata cresciuta da mamma Valerie, che l’ha incoraggiata a sfilare sulle passerelle. Soldi, fama e party glamour hanno, però, portato la modella vicino al baratro. «Ero schiava di alcol e cocaina’’, ha svelato. Nel 1999 è finita per la prima volta in clinica per la riabilitazione e due anni dopo ci è tornata senza risolvere i suoi problemi. Nel 2008 è stata paparazzata a Capri all’uscita da un locale cosi ubriaca da non reggersi in piedi…

Solo oggi sembra essere riuscita a mettere i davvero ordine nella sua vita. Un tempo era intrattabile e strafottente e più volte ha alzato le mani contro uffici stampa e collaboratori. La super top è stata pure condannata dai giudici a svolgere lavori di pubblica utilità e a pagare ammende per il suo comportamento molto violento.

Ma per lei ora è arrivato il., momento di liberarsi dai fardelli del passato e di mettersi a nudo, debolezze comprese. Sfondare nel mondo della moda – che negli anni Ottanta faceva lavorare pochissimo le top model di colore – è stata una scommessa vinta. «Ho lottato con tutta me stessa e gradirei che la nuova generazione di modelle non debba attendere quanto me per l’equità salariale», ha detto la Campbell, prima modella nera ad apparire sulla copertina di Vogue Francia.

Naomi ha avuto pure una vita sentimentale turbolenta. Per il ballerino Joaquin Cortés pare che avesse perfino tentato il suicidio, mentre dal divo di Hollywood Robert De Niro venne lasciata di punto in bianco senza alcuna spiegazione. Molto chiacchierate anche le sue storie con la rockstar Adam Clayton – bassista degli U2 – e con l’imprenditore piemontese Flavio Briatore.

Oggi, alla vigilia dei cinquant’anni, la Venere Nera è single, non rinnega affatto il proprio passato e non esclude neppure di diventare madre. «Vedrò che cosa mi porterà l’universo prossimamente», ha affermato Naomi sottolineando che vede un figlio nel suo futuro, ma che adesso non è ancora il momento giusto. Per adesso vuole solo godersi la serenità che le sta regalando questa sua seconda vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *