Omicidio Roberta Ragusa, Antonio Logli inchiodato dalla madre Giancarla Tabucchi

Sono settimane particolari per Antonio Logli in attesa di giudizio per il caso Roberta Ragusa, nonché sua moglie misteriosamente scomparsa nel nulla. Ecco come sta evolvendo la vicenda.

Caso Roberta Ragusa

Il caso Roberta Ragusa torna ad animare la prima serata di Rete 4 grazie a un nuovo speciale realizzato da Quarto Grado. Ricordiamo che Roberta Ragusa manca ormai da circa 7 anni da casa è al momento l’unico accusato per un presunto omicidio e, dato che non è mai stato ritrovato il corpo della donna, è il marito Antonio Logli. L’uomo è stato protagonista di un lungo iter giudiziario e oggi 10 luglio scoprirà Quale sarà la decisione presa dalla Corte di Cassazione che potrebbe mettere finalmente la parola fine alla vicenda giudiziaria virgola oppure aprire un altro lungo capitolo.

Antonio Logli incastrato dalla madre Giancarla Tabucchi

Sono ancora tanti i punti in ombra attorno al caso di Roberta Ragusa. Come abbiamo appena spiegato, la donna non torna più nella sua casa a Gello San Giuliano Terme da 7 anni. Questa è sparita senza lasciare nessuna traccia, e senza mai contattare i propri figli. Secondo quanto reso noto da kontrokultura.it, sembrerebbe che ad incastrare questa volta Antonio Logli sarebbe stata un’intercettazione fatta da parte della Procura a Giancarla Tabucchi, nonché madre dell’uomo. in particolar modo questa avrebbe affermato di essere sicurissima del fatto che Roberta Ragusa da sola non sarebbe partita. Il sospetto della donna era che Roberta Ragusa potesse avere un amante virgola ma a quanto pare non sarebbe mai riuscito ad ottenere una vera e propria risposta mentre tempo dopo venne ufficializzata la relazione che l’uomo aveva con Sara Calzolaio, sua attuale compagna.

Roberta Ragusa Si è allontanata da sola?

La vicenda giudiziaria riguardante il caso Roberta Ragusa ha tenuto il popolo italiano incollato ai vari programmi televisivi che si occupano di casi giudiziari. La donna ha fatto perdere le sue tracce 7 anni fa ma i figli, in merito al fatto, hanno un’opinione ben precisa. Secondo i figli Daniele e Alessia la madre Roberta Ragusa si sarebbe allontanata volontariamente da casa, beh non farvi più ritorno.
I ragazzi, come Antonio Logli, sono in attesa di scoprire quale sarà la decisione da parte della Corte di Cassazione, sperando così di poter chiudere un triste capitolo della loro vita. Ricordiamo, infine, che la decisione della Corte potrebbe ribaltare la situazione e portare il processo alla forma iniziale, chiedendo che vengano espletate delle nuove indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *