Press "Enter" to skip to content

Paolo Bonolis sbotta contro un ex di Uomini e Donne: “Manifesta superba”

Paolo Bonolis torna a far parlare di sé per via di un botta e risposta con un ex protagonista di Uomini e Donne, nato dopo una partita di beneficenza tenutasi nella città di Frosinone. La persona in questione è Marco Cartasegna, il quale avrebbe pubblicato una serie di storie offensive nei confronti della cittadina del Lazio. 

Chi è Marco Cartasegna? 

Chi segue quotidianamente i social e Uomini e Donne conosce benissimo Marco Cartasegna. Si tratta dell’ex tronista del programma di Maria De Filippi che nel 2017 si è messo in gioco alla ricerca dell’amore. Stregato da Soleil Sorge, in un primo momento scelse Federica Benincà, ma successiva ecco che arriva la storia d’amore con l’ex fidanzata di Luca Onestini

Chiusa questa parentesi televisiva, Marco Cartasegna ha deciso di concentrarsi su quella che è la sua attività principale anche se in contemporanea continua a curare in modo meno intenso anche la sua attività da influencer e modello. Quanto detto però non vieta a Marco Cartasegna di continuare anche a curare una serie di impegni benefici, come è successo qualche giorno fa quando si è recato nella città di Frosinone, peccato che l’ex tronista di Uomini e Donne lare abbia perso il controllo. 

Paolo Bonolis sbotta contro un ex di Uomini e Donne

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia secondo cui Paolo Bonolis abbia sbottato contro un ex protagonista di Uomini e Donne. Stiamo parlando proprio di Marco Cartasegna, il quale avrebbe perso il controllo nel non aver trovato il lusso sperato nella camera d’albergo che era stata scelta per lui in un albergo della città di Frosinone

A quel punto, Cartasegna non si contiene più e affida in suo sfogo a IG Stories inquadrando anche la stanza: “Eccoci qua, finalmente arrivato a Frosinone, città talmente brutta che l’Unesco ha proposto di cancellarla dalle mappe. Questo albergo, che è perfettamente in linea con la città, mi ha fatto venire la tristezza nel cuore…adesso piango un attimo e poi riprendo“. 

Paolo Bonolis: “Superba manifestazione” 

Paolo Bonolis dopo le dichiarazioni rilasciate da Marco Cartasegna ecco che decide di scendere in campo e difendere così l’associazione Ciao Pà e la città di Frosinone: “Hanno organizzato questa superba manifestazione di Frosinone, che ha contato 11.000 spettatori, uno splendido incasso, siamo stati tutti contenti- afferma Bonolis-. Il Cers Onlus è contento e ringrazia la città di Frosinone. Poi, se qualche, come dire, cogl…e dice delle cose di Frosinone che sono sgradevoli, perché ascoltare un co…ne se c’é tutto il resto del corpo? Siamo tutti contenti, siamo felici!“.