Pensioni ultime notizie, Feltri attacca la Lega ” La legge Fornero meglio di Salvini”

Dopo gli scambi di battute tra il presidente dell’INPS Tito Boeri e il vicepremier anche ministro Matteo Salvini, adesso tocca al giornalista Vittorio Feltri duellare almeno dialetticamente parlando con il leghista.

Il tema è sostanzialmente sempre lo stesso, ovvero quello riguardanti le pensioni ed i punti di vista anche in questo caso sembrano essere opposti. Feltri Infatti risulta essere molto critico nei confronti delle misure che il governo sta proponendo ormai da mesi e parlando ad Un giorno da pecora, su Rai radio 1, ha accusato il ministro Salvini di essere diventato sostanzialmente lo “scendiletto di Di Maio”. “ Passa il reddito di cittadinanza e non la flat Tax sulla quale la lega ha fatto la campagna elettorale. Insomma se non ci fossero stati immigrati da combattere Salvini avrebbe il 3% come 15 anni fa”, sono state queste le parole dichiarate da Feltri, il quale ha deciso davvero di sferrare un colpo piuttosto duro nei confronti del vice premier Salvini.

Nello specifico il giornalista accuserebbe il leghista, di avere peggiorato la legge attualmente in vigore e che porta il nome dell’ex ministro del lavoro del governo Monti. A tal riguardo infatti ha aggiunto che Salvini ha fatto la guerra alla Fornero  peggiorando la legge ed a tal riguardo sostiene che la Fornero è davvero molto brava e sicuramente molto meglio di Salvini e che su questo non c’è alcun tipo di dubbio. “ Lei ha fatto un solo errore: gli esodati. Ma i numeri li aveva ricevuti dall’INPS un in tema guidato che spende tutti i soldi per fare mille cose tranne sostenere in modo adeguato i pensionati”. 

Ovviamente in seguito alle parole piuttosto dure del giornalista Feltri, non si è fatta attendere la risposta del ministro Salvini, il quale facendo riferimento alla frase “La Fornero è molto meglio di Salvini”, attraverso i social ha pubblicato un messaggio nel quale si legge “AHI AHI caro Vittorio, sei serio? Chiedilo agli italiani e vediamo cosa ne dicono. Orgoglioso di smontare la legge Fornero pezzo dopo pezzo!! Dalle parole ai fatti”.

Nel corso di un’intervista il giornalista a sua volta, ha ancora risposto al post di Salvini e con tono piuttosto serio, ha dichiarato:”Io qualche volta sono serio, lui mai”. Parlando della Manovra poi ha aggiunto: “Gli italiani continuano a fidarsi perché non capiscono niente di questa manovra. Non avendo capito niente non possono emettere un giudizio positivo o negativo. Vedremo se l’elenco delle cose fatte si rivelerà per quello che è. Cioè una letterina a Gesù Bambino affinché porti tanti bei doni sia ai 5 Stelle, sia agli italiani”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *