Romina Power appello alla figlia Ylenia scomparsa, pensa davvero di ritrovarla?

Mi ha intenerito Romina Power che, a 25 anni dalla scomparsa della figlia Ylenia, ha fatto un appello chiedendo di essere contattata da chiunque veda una donna che somigli alla sua “ragazza”. Davvero pensa che sia viva dopo tanto tempo? lo temo che questi appelli non facciano che alimentare la follia di certi mitomani che, periodicamente, informano e sviano polizia e stampa con avvistamenti inesistenti. Forse Romina dovrebbe mettersi il cuore in pace. Sarò troppo cinico?

Può una mamma arrendersi alla scomparsa di un figlio? Si metta nei suoi panni. Se a un certo punto il suo bambino, se ne ha uno, svanisse nel nulla e non si sapesse più niente di lui, lei come vivrebbe? Riuscirebbe ad accettare una situazione indefinita come questa? Io credo di no. Ecco perché, da papà, mi sento di dare a Romina e ad Al Bano tutta la mia solidarietà e comprensione per il dramma che hanno vissuto. E per lo strazio che, silenzioso, continua a tormentare la loro vita. Sono sicuro che ogni giorno, quando si alzano, pensano alla loro Ylenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *