Romina Power lutto devastante, il messaggio: “Ti ho sempre amato”

Sono giorni davvero particolari quelli che sta vivendo Romina Power che si è lasciata andare a un tenero ricordo del padre Tyron Power dopo il lutto devastante, venuto a mancare nel 1959 all’età di 44 anni. L’arista ha voluto condividere un commovente messaggio sui social per ricordarlo.

Romina Power: il dolore per la scomparsa

Dietro il sorriso di Romina Power si cela un grandissimo dolore che ha provato nel corso della sua vita e che la continua ad accompagnare nel suo presente. In questi anni abbiamo avuto modo di conoscere la sofferenza che l’artista americana ha sempre provato per la scomparsa della figlia Ylenia, della quale non si hanno più sue notizie dal momento in cui si trovava nella città di New Orleans. Romina non ha mai creduto al fatto che la figlia sia morta già da tempo, nonostante Albano abbia chiesto e ottenuto la dichiarazione di morte presunta.

A questo tipo di dolore va aggiunto anche quello per morte del padre, Tyron Power venuto a mancare improvvisamente nel 1959. Il ricordo del padre ha deciso di condividere un post su Instagram ovvero una foto di sé bambina insieme al padre seguita dal commento: “Mio padre. Mai dimenticato, mi sei sempre mancato e ti ho sempre amato”.

Romina Power lutto devastante

Nel corso delle ultime ore, non a caso, ha fatto parecchio discutere il ricordo del lutto devastate che Romina Power ha subito in tenera età. Stiamo parlando della morte del padre Tyron Power, famosa stella di Hollywood sposato con l’attrice Linda Christian.

In occasione di una passata intervista rilasciata a Domenica In, ospite di Mara Venier, Romina Power parlando del padre ha dichiarato: “Ero in collegio in Messico quando papà è morto: aveva soltanto 44 anni, è stato Hollywood ad ucciderlo”. Il racconto dell’ex moglie di Albano continua con questa ammissione: “Non ho ricordi di lui da vivo. Sono andata alla ricerca dei ricordi degli altri, ho cercato di farli miei. Se mi è mancato mio padre? Come a un albero mancano le radici”.

“Si volevano bene”

Nonostante il dolore per la scomparsa del padre Tyron, e negli anni successivi anche della figlia Ylenia, Romina Power è sempre stata circondata dall’amore della sua famiglia. Non a caso nel momento in cui intervistata da Oggi parla sia di Linda Christian che di nonna Iolanda, madre di Albano, dichiara: “Le mie due mamme, le donne a cui ho voluto più bene. Si volevano bene. Mia mamma veniva in Puglia si prendeva sottobraccio il padre di Al Bano, Carmelo– conclude la Power-, e se ne andava in giro per sagre, mentre Jolanda restava a casa a cucinare. Ci credo che poi magari non la sopportasse…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *