Simona Ventura, è un altro passo della sua nuova vita, anche in amore

Il tempo di cambiare a per la spumeggiante Simona Ventura che stava andando alla grande su Mediaset grazie al programma di Maria De Filippi “Temptation Island Vip” e che improvvisamente ha lasciato tutti a bocca aperta tornando a Rai 2 con, ma è solo l’inizio, “The Voice”. Nel talent musicale la conduttrice prende il posto di Costantino Della Gherardesca, al quale sembra che scipperà anche “Pechino Express”, almeno nelle intenzioni dei vertici di Rai due.

Al momento, però, sul reality sono solo voci mentre il talent è realtà e per lei è l’inizio di una nuova vita, un cambiamento del quale sentiva davvero il bisogno: «Sto vivendo una fase della vita in cui non voglio spine con nessuno. La verità è che negli ultimi mesi sono molto cambiata. – ha spiegato a “Oggi” – Sono sempre stata una persona buona, ho cercato di aiutare chi meritava di esserlo, ma ho fatto pace col mio passato, con le persone con cui sono stata in conflitto.

A un certo punto i miei parametri sono cambiati, pur restando medesimi i valori». La ragione fondamentale di questo cambiamento ha a che fare con qualcosa di personale e di molto importante ed è connessa con la rissa nella quale tempo fa è stato coinvolto suo figlio Niccolò, che è finito in ospedale ed ha rischiato di morire: «La visione della vita è differente. Quando una donna arriva così vicino a perdere un figlio, inevitabilmente cambia. Non in peggio, e non in meglio, ma cambia.

Ora è come se volessi avere uno sguardo ancora più concentrato sui miei figli. Senza sentirmi in colpa, senza sentirmi dilaniata perché magari sottraggo del tempo a un rapporto che giustamente merita attenzione e dedizione». Parole di una mamma che se l’è vista brutta, che ha affrontato il pensiero di poter perdere un figlio, un pensiero che diventa prioritario nella vita, mettendo tutto in secondo piano e lei si ritiene fortunata ad averlo ancora. Di certo da quel momento ha pensato che non valesse la pena provare rancori: «Vivo una grande serenità in cui non c’è più spazio per le recriminazioni. Quel che è stato è stato, ora voglio andare avanti con una rinnovata lucidità e consapevolezza». Una svolta arrivata proprio durante “Temptation Island” dove «è cambiato qualcosa: ho capito che bisogna dare priorità ai miei figli, poi al lavoro» ha detto a “CR4 – La repubblica delle donne”.

La svolta è arrivata nel lavoro ma anche nella vita sentimentale visto che ha lasciato Gerò Carraro, il suo compagno di lunga data. Un giorno ha capito che la loro relazione non poteva più proseguire perché si è «resa conto che Gerò aveva bisogno di essere coccolato. Io non sono la donna per lui». Simona ha spiegato che dopo tanti anni di convivenza, durante i quali avevano vissuto come se fossero davvero marito e moglie anche senza essere sposati, voleva concludere la loro storia senza guerre, senza recriminazioni e soprattutto senza rancori di alcun genere. E pensare che i due erano riusciti anche a fare un passo pubblico insieme adottando la piccola Caterina.

Nonostante questo Simona ha confessato che negli ultimi mesi lei e Gerò si capivano sempre meno, e probabilmente non erano più le persone giuste Luna per l’altro. Adesso al fianco della Ventura c’è il cinquantaquattrenne Giovanni Terzi: nuova vita, nuovo lavoro, nuovo amore, una svolta che sta vivendo con grande serenità e in cui non c’è più spazio per i cattivi pensieri. Quel che è stato è stato, come dice lei, ora Simona vuole solo gettarsi tutto alle spalle per andare avanti con una rinnovata lucidità e consapevolezza, senza curarsi troppo delle critiche: «Se sto simpatica alle donne? Sì, ma non sto simpatica a tutte… ma anche loro non sono simpatiche a me, quindi problemi zero! Sentimento reciproco» ha detto a “Che Tempo Che Fa” e forse un pensiero va ad Alessia Marcuzzi che dopo il caso di Riccardo Fogli nell’ultima “Isolda dei famosi” si è vista travolgere dalle polemiche e dai desideri dei fan che rivorrebbero Simona alla guida dei reality. Simona che, tra l’altro, ha le idee chiare sul reality che proprio lei lanciò tanti anni fa: «Non ho visto niente, preferisco non guardare lo scempio che è stato fatto, è un dolore troppo grande.

L’Isola in cui io ho investito passione, sangue, lavoro, sudore è diventata un’altra cosa, declinata in stile “Grande Fratello On The Beach”», ha detto a “Vanity Fair” spiegando la sua opinione anche sul caso Fogli: «Se a Riccardo Fogli fosse venuto un colpo che fine avrebbero fatto tutti? Io mi sarei comportata diversamente, opposta con il corpo. Condurre un programma non significa solo avere il copione e leggere il gobbo». Simona è tornata più carica che mai.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.