Sindrome dell’Occhio Secco, i colliri specifici per combatterla

Print Friendly, PDF & Email

Sindrome dall’occhio secco un disturbo che colpisce fino al 30% della lavorazione dovrebbe cinquant’anni, specialmente le donne ha una sintomatologia molto varia
che va, bruciore, al prurito e alla sensazione di avere un corpo estraneo nell’occhio, può essere peggiorata da fattori atmosferici e ambientali, anche quando si praticano alcuni sport come il nuoto.

Ecco quali sono i sintomi principali di chi soffre della sindrome dell’occhio secco e quali equilibri vengono a mancare all’interno dell’occhio.

Questi partiti sono tanti, e cambiano la vita di una persona, infatti diventa difficile guidare l’automobile, diventa difficile stare al computer ed avere un rapporto di relazione, anche la luce, il sole ed il vento diventano motivo di irritazione.

Chi ha l’occhio secco, soprattutto quando guida di notte perde una buona percentuale della sua sensibilità al contrasto, quindi una persona che fa fatica a distinguere bene i vari ostacoli. Tutti quelli che in qualche modo hanno questa sensazione hanno un disagio enorme, seconda poi, del grado in cui la sentono, chiaramente la somatizzano. L’occhio secco, purtroppo non è una patologia che guarisce, si può portare sollievo, ma poi difficilmente è una patologia che guarisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.