Giulia Cavaglià la scelta a Uomini e Donne: l'ansia di Manuel Galiano

Uomini e Donne, la scelta di Giulia Cavaglià: Manuel confessa “Ecco cosa vorrei fare”

Giulia Cavaglià la scelta a Uomini e Donne: l'ansia di Manuel GalianoLa scelta di Giulia Cavaglià è ormai alle porte, nonostante tutti possano pensare che la tronista ha già la sua scelta, la giovane assicura che è ancora piena di dubbi. Ciò che è certo invece è l’interesse dei corteggiatori nei confronti di Giulia. Stiamo parlando di Giulio Raselli e di Manuel Galiano, due giovani dai caratteri diversi l’uno dall’altro. Manuel nello specifico ricordiamo che è approdato in studio per corteggiare Angela Nasti, ma poi arrivata Giulia la situazione è cambiata completamente idea e direzione, concentrandosi principalmente su di lei. A pochi giorni dalla scelta, adesso il corteggiatore ha voluto raccontare a Uomini e Donne Magazine il suo stato d’animo, le sue paure e i suoi timori.

Uomini e Donne trono classico, la scelta di Giulia Cavaglià: i timori di Manuel

A pochi giorni dalla scelta, Manuel il corteggiatore di Giulia ha deciso di confessare le sue paure ed i suoi timori e lo ha fatto nel corso di un’intervista rilasciata al Magazine ufficiale di Uomini e Donne. “Sono in ansia. Alterno emozioni positive a emozioni negative. Giulia è sempre più vicina a Giulio ed è inutile omettere che tutto questo mi spaventi. Quando sono più sereno, invece, inizio a pensare a quello che proviamo quando siamo solo io e lei e l’idea di uscire insieme prende forma. Giulia è molto scaltra ed estremamente brava a nascondere le sue emozioni, perciò, neppure ora che siamo alla fine, riesco davvero a capirla”.

Sono queste le dichiarazioni rilasciate da Manuel, il quale alla domanda su chi possa essere secondo lui la scelta, il corteggiatore dice di avere dubbi e di non saperlo.” Per quello che credo lei abbia sentito con me, voglio essere positivo. D’altronde, non sono così sciocco da non vedere cosa succede dall’altra parte. Non mi piace vederli così vicini e temo di dover continuare a guardare, anche in questi ultimi giorni in cui entrambi trascorreremo più ore insieme a lei, cose che non riuscirò a mandare giù”, ha aggiunto il corteggiatore che in molti pensano possa essere la scelta.

Su Giulio, invece il corteggiatore dice di non essersi sopportati a vicenda sin dal primo momento. Poi su Giulio aggiunge: “Mi fa arrabbiare vederlo recitare indisturbato una parte. Prima si è comportato come il bello e tenebroso che aveva poco interesse, poi ha iniziato ad autocelebrarsi e a cercare il consenso del pubblico, fino a quando ha pensato bene di fare la parte dell’innamorato. Non mi sembra coerente e non credo nel suo interesse. Giulia vede nell’arroganza di Giulio una qualità positiva, ma io non riesco proprio a farlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *