Uomini e donne si conferma il programma più seguito del pomeriggio e i battibecchi

Pubblicato il: 15 Ottobre 2019 alle 11:58

Da qualche anno, i loro accesi diverbi, i loro confronti dialettici al vetriolo, le loro esilaranti gag, sono diventati un appuntamento irrinunciabile per milioni di telespettatori. Dati d’ascolto alla mano, Uomini e donne si conferma il programma più seguito del pomeriggio e i battibecchi quotidiani tra Tina Cipollari e Gemma Galgani sono davvero capaci di far impennare lo share.

Ormai il loro è un ring televisivo

La schietta opinionista e la regina del Trono Over della storica trasmissione di Canale 5, anno dopo anno, hanno inaugurato, più o meno consapevolmente, una variante del format che da romantico dating show si è trasformato in un ring televisivo in cui le due si danno battaglia a colpi di polemiche, battute e critiche reciproche. Roba da far impallidire persino i faccia faccia dei nostri talk show politici.

Anche in questa nuova stagione del programma condotto da Maria De Filippi, le due bionde hanno confermato la loro scarsa simpatia reciproca. E allora giù a darsele di santa ragione, naturalmente solo in senso figurato.

Tina è assolutamente convinta che la signora torinese, più che una romantica sognatrice alla ricerca del grande amore, sia una fredda calcolatrice, interessata solo alla notorietà televisiva. Obiettivo, quest’ultimo, che la porterebbe consapevolmente a cercare storie d’amore palesemente votate al fallimento, così da prolungare la sua permanenza nel programma (che peraltro è vicina al traguardo dei dieci anni. Gemma, infatti, è presente dalla primissima puntata in cui fu inaugurata la versione Over) e accrescere l’interesse e la simpatia del pubblico, pronto a darle sostegno per le ripetute delusioni sentimentali a cui è andata incontro.

Gemma, da parte sua, giudica arrogante il modo di fare della Cipollari, risponde ai suoi attacchi e bolla come gratuite e immotivate le sue critiche. Un eterno scontro, insomma, che sembra ben lontano dal placarsi, nonostante i costanti tentativi di Maria De Filippi di riportare la pace tra le due e di frenare le intemperanze e il carattere fumantino della Cipollari che, negli anni, giusto per citare qualche esempio, ha svuotato una bottiglietta d’acqua sulla Galgani, le ha tirato una torta in faccia o, più di recente, le ha alzato la gonna mentre nel corso di una sfilata la donna emulava le gesta di Marilyn Monroe in Quando la moglie è in vacanza e si ritrovava alle prese con dei birichini e maliziosi getti d’aria.

In una delle ultime puntate, è stato necessario addirittura l’intervento di un medico in studio. Nessun malore, fortunatamente, ma una simpatica gag orchestrata dall’estrosa Tina. Ricevuto l’immancabile due di picche dal corteggiatore di turno, Jean Pierre, che ha detto di non sentire un trasporto sentimentale per lei, ma solo amicizia, Gemma ne è rimasta colpita fino alle lacrime. Ed è lì che Tina, a sorpresa, ha portato in studio il medico per controllare lo stato mentale della donna, assai confuso secondo lei, e misurarle la pressione per accertarsi che quel rifiuto non avesse avuto conseguenze sulla sua salute. Pochi ormai lo ricordano, eppure c’è stato un periodo in cui i rapporti tra le due erano tutt’altro che tesi. Correva l’anno 2011, ma visto il rapido deteriorarsi di quel legame, sembra una vita fa. Gemma allora viveva il suo primo flirt televisivo, il suo cavaliere era Ennio, di professione dentista. Per la coppia fu organizzata persino una fastosa festa di fidanzamento in cui invitata d’onore fu proprio la Cipollari, felice di benedire quel nascente amore e di partecipare alla loro felicità. Il naufragare di quell’amicizia si verificò qualche anno dopo quando Gemma visse la tormentata storia con Giorgio Manetti.

Una volta erano persino amiche

Tina prese in più di un’occasione le parti dell’uomo, criticando apertamente la gestione di quel rapporto da parte di Gemma, fino a che la donna non decise di lasciare il cavaliere. Era il 4 settembre del 2015: una data marchiata a fuoco nella memoria dei più romantici telespettatori di Uomini e donne. Gemma, poi, com’è noto, si pentì di quella decisione e cercò, invano, di riconquistare il cuore del fascinoso imprenditore toscano. Missione fallita, la sua, tanto che anni dopo Giorgio decise addirittura di abbandonare definitivamente il programma. Oggi, a differenza di quanto è capitato a Gemma, Manetti vive una gratificante storia d’amore.

I pianti, i ripensamenti, i tormenti, i tira e molla della Galgani hanno sempre più indispettito Tina che, anno dopo anno, ha manifestato la sua antipatia per la donna, coniando per lei appellativi tutt’altro che lusinghieri come “mummia”, “zerbino”, “vergogna d’Italia”.

Anche i fan sono divisi in due

Gemma, in più di un’occasione, è apparsa piuttosto remissiva di fronte alle accuse della vulcanica Tina. Un modo di fare dettato dal suo carattere mite, o forse dalla voglia di lasciar correre, perché più interessata alla ricerca del grande amore che a rispondere agli attacchi di Tina. Naturalmente anche il web si è spaccato in due contrapposte fazioni: i sostenitori della Cipollari, che giudicano tutt’altro che autentico il comportamento di Gemma e quelli di quest’ultima, che accusano Tina di aver superato ormai il limite. La stessa Gemma, nonostante abbia una lontana parente santa e che porta persino il suo stesso nome e cognome, sembra aver deciso di cambiare strategia.

La donna appare sempre più insofferente: infatti, per difendersi dalle frecciatine dell’opinionista è pronta anche lei a tirar fuori le unghie. Stanca delle continue critiche, ma anche delle intromissioni nelle sue storie da parte di Tina, dei suoi schietti commenti che, a suo dire, contribuirebbero a mettere in fuga i suoi corteggiatori, Gemma è decisa più che mai a dire basta. Basta alle critiche di Tina, ma, secondo alcuni, basta anche a Uomini e donne. Non un addio definitivo, ma una pausa dal programma che Gemma potrebbe decidere di prendersi… Giusto il tempo di andare a rinchiudersi tra qualche mese nella casa del Grande Fratello Vip. Un modo per allontanarsi da Tina e perché no, magari, anche il tentativo di trovare altrove il grande amore della sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *