Vittorio Sgarbi lite furiosa con Mughini in diretta tv: volano minacce, insulti e sedie

Non è di certo la prima volta che Vittorio Sgarbi sbotta in diretta tv, scatenando nello studio dove è ospite il finimondo. Qualcosa di simile è accaduto proprio ieri, anche se in quest’ultimo caso sembra che la situazione sia proprio degenerata. Si è trattato di un momento piuttosto scioccante quello al quale i telespettatori di Rete 4 hanno dovuto assistere per via di una lite furibonda avvenuta tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini. La lite tra i due sarebbe avvenuta nel corso del programma “Stasera Italia Estate“. Sembrerebbe che il programma sia stato costretto ad un certo punto ad andare in pubblicità ed al rientro in studio pare Mughini fosse andato via, provocato dal critico d’arte. “Che faccio lo prendo a pedate in culo?”, “Testa di cazzo”, “Pezzo di merda!”, sarebbero queste alcune delle parole che sono letteralmente volate tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini a Stasera Italia, il programma che come abbiamo anticipato, sarebbe stato costretto ad un certo punto ad andare in pubblicità ed al suo rientro ci sarebbe stato solo Sgarbi.

Si è trattato di un momento piuttosto scioccante che ha richiesto il necessario intervento dei tecnici di studio per cercare di separare i due ospiti. Giuseppe Brindisi avrebbe tentato di placare gli animi, ma Mughini avrebbe urlato “Ma quale animi”, questo prima di alzarsi e attaccare letteralmente il critico. Ma per quale motivo è scoppiata questa pesante lite tra i due? Sono volate minacce, insulti e anche sedie e per dividere i due sono intervenuti anche i tecnici. Il motivo della discussione sarebbe uno ovvero l’assenza di Matteo Salvini in Parlamento per riferire sul Russia-Gate.

Giampiero Mughini avrebbe iniziato a parlare dell’indagine della Procura di Milano, e Sgarbi sarebbe intervenuto per correggerlo “Non è un’indagine, ma un crimine”, attaccando in questo modo la magistratura. Mughini avrebbe reagito dichiarando “È imbarazzante averlo accanto. Questo termine appartiene a te e gradirei che tu non mi rompa i coglioni”. Poi sono partiti gli insulti: “Sei una testa di cazzo. È imbarazzante parlare con questa testa di cazzo”.

Non è la prima volta che i due litigano e si rendono protagonisti di una lite in diretta tv ma è sicuramente la prima volta che la rissa piuttosto banale si trasformi passando dagli insulti ai fatti. Su Twitter inevitabilmente se ne è parlato e l’argomento è in trend topic da diverse ore. Molti follower si sarebbero detto piuttosto fortunati nell’aver assistito in diretta ad uno degli scontri più epici della storia della tv italiana.

https://www.youtube.com/watch?v=-hsGaVakygg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *