Albano Carrisi furioso a bestia e racconta la verità su Loredana Lecciso

Pubblicato il: 16 Giugno 2020 alle 3:20

Albano Carrisi sembra essere davvero stanco del gossip che lo pedina in ogni dove. I magazine raccontano la sua vita e sono molte anche le fake news pubblicate di giorno in giorno. Il cantante di Cellino San Marco questa volta decide di dire basta, chiedendo il rispetto per la sua privacy?

Albano Carrisi la nuova vita

In questi anni abbiamo avuto modo di vedere Albano Carrisi sempre al centro di un triangolo amoroso, insieme a Loredana Lecciso e Romina Power ovvero le due donne tre l più importanti della sua vita.

Non sono mancate notizie di possibili riavvicinamenti con Romina, e passioni mai svanite… ma ecco che lo stesso Albano Carrisi qualche mese fa in occasione di una lunga intervista si stente in diretto di chiare quella che è la sua situazione sentimentale ufficializzando la sua relazione con Loredana Lecciso, spiegando come i due fossero tornati insieme già da un po’ e della cosa ne erano a conoscenza solo pochi intimi.

Albano Carrisi sbotta e racconta la verità

In un periodo in cui tutti si chiedono cosa stia succedendo a Cellino San Marco, ecco che Albano Carrisi decide di rompere il silenzio e raccontare la sua verità per quanto riguarda la vita sentimentale, sbottando durante l’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

Non a caso, ecco che Albano Carrisi parlando della sua sfera personale e i fatti di Domenica In ha dichiarato: “Ero maldisposto perché siamo finiti su un filone gossiparo che non amo. Con gli autori avevamo accordi diversi, non c’è stato il rispetto di quegli accordi e, visto che non amo le speculazioni, mi sono fatto sentire…”.

“Mi sembrava giusto”

A quanto pare, Albano Carrisi sarebbe davvero stanco di vedere la sua vita personale e sentimentale legata a quella di Romina, nonostante tra i due ci sia un forte affetto.

Lo stesso Albano, non a caso, ricordando i fatti di Domenica In e la lettera conclude la sua intervista nel seguente modo: “Mi sembrava giusto invocare la ‘par condicio’ perché volevano leggere in diretta una lettera di Romina. Con tutto l’onore che può rappresentare per me ricevere una poesia da lei, devo anche dire che probabilmente ha commesso una leggerezza. Doveva mandarla a me, non provare a farla leggere in televisione. È una cosa privata… Nella mia vita c’è stato un prima, e c’è un dopo. La cosa che mi preme da parte dei media è che ci sia rispetto quando mi si invita e che si evitino le strumentalizzazioni. È un mio diritto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *