Albano Carrisi, gli avevano proposto di spacciare drogra

Pubblicato il: 5 Giugno 2020 alle 8:37

Va bene essere ottimisti e credere con grande convinzione che il coronavirus sarà presto sconfitto, ma Albano Corrisi questa volta ha davvero voluto esagerare. Il cantante di Cellino San Marco, infatti, ospite a “Domenica In”, è scivolato su una gaffe che ha immediatamente fatto il giro del web. Secondo Albano, infatti, l’uomo avrà la meglio sul coronavirus perché, del resto, “è stato capace di distruggere i dinosauri”. Come sappiamo, i dinosauri si sono estinti “poco” meno di 66 milioni di anni fa. In collegamento con la trasmissione della Rai, immerso nella sua tenuta pugliese, il cantante ha quindi previsto la sconfitta del Civid-19: “L’uomo ha sempre vinto. Alla fine, il male perde sempre. Lo dimostra la storia dell’uomo. L’uomo è stato capace di distruggere i dinosauri, pensa un po’ se non è capace di distruggere quel piccolo e maledetto verme, microbo, che si chiama coronavirus”.

L’ex marito di Romina Power nonché il cantante di Cellino San Marco in queste settimane di quarantena pare che abbia confessato di essere ritornato insieme alla sua ex compagna Loredana Lecciso. Sono state settimane molto dure per tutti e anche per Albano, nonostante comunque avesse al suo fianco Loredana e i suoi figli Jasmine e Bido ed a pochi passi anche Romina ed il secondogenito Yari Carrisi. Tante sono state le sue ospitate seppur in diretta Skype o comunque sempre in collegamento e in diverse trasmissioni Rai e Mediaset. Non sono neanche mancate le interviste fatte dal cantante di Cellino San Marco come quella rilasciata al programma di grande successo Io e te, condotto da Pierluigi Diaco su Rai 1.

Albano Carrisi, intervista interessante e profonda a” Io e te” di Pierluigi Diaco

Si è trattato di un’intervista davvero molto bella, profonda e anche molto rilassante, nel corso della quale Albano ha fatto davvero un viaggio nel passato, lasciandosi andare anche a tante riflessioni piuttosto profonde, che hanno tanto appassionato il pubblico. Ad emergere in questa chiacchierata con il conduttore è stato l’amore che Albano ha per la sua terra e soprattutto per la natura. Ecco le sue parole: “La terra è la prima mamma, poi arriva tua madre. Molto spesso penso che l’uomo ha un rapporto con la terra un po’ sbagliato: si sente padrone della terra, ma noi siamo tutti ospiti della terra“.

Il rapporto con Dio e la sua giovinezza a Milano

Questo concetto, nonostante sia molto semplice, non è sempre condiviso dagli uomini che spesso e volentieri, a suo dire, approfittano della terra, mostrando poca sensibilità al riguardo. Nel corso della chiacchierata con Pierluigi Diaco, il cantante di Cellino San Marco sembra che abbia parlato anche del suo rapporto con Dio ed a tal riguardo avrebbe spiegato di aver avuto in passato qualche contrasto, con colui che definisce “l’amico mio lassù” in un periodo in cui tutto pare non andasse proprio come desiderava. “Mi sono detto che anche per me la vita è fatta di croci e sofferenze, che vanno accettate come tutte le altre cose belle” e dopo aver compreso il messaggio “mi sono ricongiunto con lui e posso assicurare che sto bene”, ha dichiarato Albano.

Inevitabili i riferimenti a quando Albano era molto giovane e quando fu costretto a lasciare la Puglia per poter andare in cerca del successo. Lo stesso cantante di Cellino San Marco ha raccontato di essere andato via dalla sua terra molto giovane, con direzione Milano per iniziare a guadagnare qualcosa e mandare qualche soldo a casa, definendo questo “la mia vittoria”.A Milano, quando lavoravo di notte, mi proposero di spacciare per guadagnare in un giorno i soldi che guadagnavo in un mese”, ha svelato Albano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *