Alberto Matano, il giornalista ha due fratelli ed è legatissimo sia a loro che ai genitori

Pubblicato il: 27 Settembre 2020 alle 3:10

Da storico mezzo busto del TG1 a volto de “La vita in diretta”, per Alberto Matano il passo è stato breve ed è stato un successo. Infatti, se l’anno scorso il giornalista presentava in coppia con Lorella Cuccarini il programma pomeridiano di RaiUno, quest’anno la sua è una conduzione in solitaria.

“La vera e grande novità è che, con la rete, siamo voluti tornare al Dna della trasmissione, dove alla base c’è racconto e informazione. Io conduco il programma, è vero, ma sono circondato da professionisti e da una squadra di inviati fantastica che, in questa edizione, ha e avrà ancora più spazio”, ha spiegato Matano.

Il presentatore è da sempre molto attento a tenere la sua vita privata lontana dai riflettori. “Mai nascosto nulla. Quando e se ci sarà qualcosa di veramente importante, sarò il primo a condividerlo”, ha assicurato Alberto che, qualche mese fa, ospite di Mara Venier, si è commosso durante un collegamento con la sua famiglia che vive a Catanzaro. Il giornalista ha due fratelli ed è legatissimo sia a loro che ai genitori.

“La famiglia è il vero dono della vita. Nella mia c’è unità, amore e condivisione, nonostante la distanza: io a Roma, mia sorella Luisa a Milano, mio fratello Vincenzo a Bruxelles, mentre i miei a Catanzaro. Quest’estate tra l’altro abbiamo festeggiato i 50 anni di matrimonio dei miei genitori e l’emozione, visto che non ci vedevamo tutti da tanto tempo per via del lockdown, è stata doppia”, ha raccontato il conduttore.

Tra i personaggi del mondo dello showbiz, Matano ha una vera e propria predilezione per la Venier. Oltre ad essere stato suo ospite, l’ha voluta nella prima puntata di quest’anno de “La vita in diretta” e spesso vanno a cena fuori nei ristoranti del centro di Roma. Mara non è solo un’amica è anche un’ottima consigliera per Alberto, una “zia” saggia, ma anche molto divertente e spiritosa. Per quanto riguarda la mancanza di un figlio tutto suo, il giornalista non ha dubbi. Tutto il suo amore lo riversa sui nipoti e va bene così.

Non sono gay, ma ho provato vergogna per quell’intervista”. A dirlo è lo stesso Alberto Matano, il quale in una recente intervista ha voluto replicare ai rumors che circolano sulla sua sessualità. L’intervista a cui fa preciso riferimento è quella fatta da “Il Messaggero” all’attore Fabio Canino: l’intervistatore ha chiesto, senza troppi giri di parole, quali fossero gli orientamenti sessuali di
i alcuni personaggi VIP, tra cui anche il giornalista di RaiUno. “Alberto Matano è gay?”, era stata la domanda a bruciapelo a cui il  giurato di “Ballando con le stelle” non aveva risposto. Un episodio a cui si erano poi aggiunte le dichiarazioni di Mario Adinolfi, il  presidente nazionale del Popolo della Famiglia, che aveva definito RaiUno “Gay  “, attaccando la comunità gay. Ora però Matano  ha voluto mettere a tacere tutte le voci che circolano su di lui: “Non amo categorie, etichette, e diffido da chi mette timbri sugli  altri. Un individuo va valutato in base all’operato, non al privato”, ha ribadito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *