Ambra Angiolini, i motivi dell’addio a Francesco Renga: “Mi ha messo in difficoltà”

Sono trascorsi diversi anni da quando Ambra Angiolini e Francesco Regna si sono detti addio. Ancora oggi i fan sono dispiaciuti da quello che è successo alla coppia, dato che molte delle canzoni scritte dall’artista sono dedicate alla donna. Ma qual è la verità sul loro addio?

Ambra Angiolini e Francesco Renga

Nel momento in cui si parla della coppia in questione è impossibile non riportare alla memoria di tutti canzoni come “La tua bellezza”, “Angelo”, “Il mio giorno più bello nel mondo”, ecc… tutta una lunga serie di canzoni che negli anni hanno emozionato i fan di Francesco Renga e che in gran parte sono dedicate anche a Ambra Angiolini. La musica di Francesco Renga è fatta di frammenti di vita vissuta, vera, che il cantante ha davvero vissuto.

Dal momento in cui Francesco Renga e Ambra Angolini si sono lasciati anche la musica dell’artista è cambiata, come d’altronde sono cambiate anche le emozioni del cantante… ma perché lui e l’attrice si sono lasciati?

Ambra Angiolini, i motivi dell’addio a Francesco Renga

Uno dei motivi che avrebbero portato Ambra Angiolini e Francesco Renga a dirsi addio sarebbero stati dei tradimenti che l’uomo avrebbe fatto alla compagna, anche se entrambi hanno sempre cercato di mantenere il massimo riservo sulla cosa.

In occasione di una lunga intervista che Ambra Angiolini ha rilasciato a Verissimo ospite di Silvia Toffanin, parlando della separazione ha dichiarato: “È stata una scelta pensata, giusta, mi ha messo in difficoltà perché avere gli stessi luoghi ma viverla in modo diverso non era facile, ma oggi sono contenta. Se mai uscirò da quella casa lo avrò fatto con una maturità diversa e non presa dal primo momento della separazione. Francesco è un uomo divertente, mi fa ridere anche quando non c’è niente da ridere. Quando stavamo in tribunale con gli avvocati, lui con il suo fare ironico mi dice: ma siamo sicuri?”.

“A una rampa di scale”

La coppia ancora oggi però è rimasta vicina e complice in tutto ciò che accade nella loro vita. Non a caso, anche per il bene dei figli, i due non hanno mai lasciato Brescia e vivono nello stesso stabile come raccontato dallo stesso Francesco Renga in passato: “Siamo rimasti vicini per i nostri figli, viviamo a una rampa di scale di distanza. I nostri bambini ci hanno aiutato tantissimo. Abbiamo fatto un bel lavoro su di loro e ci stanno restituendo il favore”, ha raccontato Francesco Renga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *