L’attenzione mediatica in queste ore si concentra sulla vita personale di Ambra Angiolini, ex compagna di Francesco e sulla figlia della coppia Jolanda. La giovanissima ragazza si mostra in foto insieme alla mamma e la somiglianza tra le due è davvero sorprendente.

“Siamo rimasti vicini per i nostri figli…”

Ambra Angiolini nel corso di questi anni ha sempre condiviso parte della sua vita con i fan soprattutto per quanto riguarda l’addio a Francesco Renga, un’unione finta nel 2016 in modo anche in parte turbolento e per la quale l’attrice non ha mai nascosto di aver sofferto molto.

Oggi Ambra Angiolini e Francesco Renga hanno trovato il loro equilibrio, condividendo la quotidianità con i figli, e superando per loro ogni tipo di avversità nel loro rapporto. Non a caso, il cantante parlando del rapporto con Ambra Angiolini ha dichiarato: “Siamo rimasti vicini per i nostri figli, viviamo a una rampa di scale di distanza. I nostri bambini ci hanno aiutato tantissimo. Abbiamo fatto un bel lavoro su di loro e ci stanno restituendo il favore”.

Ambra Angiolini in bikini

A tenere banco nel mondo del gossip oggi troviamo una foto condivisa da Ambra Angiolini, la quale ha incantato il popolo del web non solo per la bellezza dell’attrice assolutamente perfetta in costume… ma anche per la bellezza della figlia Jolanda, la quale poco più che una ragazzina ha dimostrato di essere alla pari della madre, con un fascino tutto suo e lo stesso sorriso che ha sempre incantato i fan di Ambra Angiolini.

La quarantena da mamma…

Ambra Angiolini, in questi anni, ha sempre cercato il modo di raccontarsi in modo adeguato senza ferire i figli, i quali sono molto legati al padre Francesco Renga.

La quarantena ha messo a dura prova anche Ambra Angolini e i figli, i quali per molto tempo non hanno visto nemmeno il padre al fine di limitare i contatti in modo estremo. Non a caso, Ambra Angiolini raccontando la quarantena in veste di mamma al Corriere della Sera ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Hanno grande spirito di adattamento; studiano più di prima e la mia teoria è che lo fanno perché non mi vogliono frequentare. In genere cuciniamo insieme, lo chef di casa è Leonardo che ha imparato a usare dal papà panetti di burro a iosa per fare torte dolci e salate, grassissimi snack della mezzanotte. Poi vediamo un sacco di film e facciamo tanti giochi da tavolo, da Monopoli e Scarabeo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here