Angela Mondello ha firmato un contratto per Lele Mora

Angela da Mondello è diventata una vera e propria star sui social. Tutto è iniziato da quella sua famosa frase Non c’è ne coviddì, diventato un tormentone per tutta l’estate. Nonostante le tante polemiche attorno alla donna, ieri  la Chianello ha firmato un contratto di con l’ex Agente Lele Mora, noto a tutti per aver dominato in certi ambienti del mondo dello spettacolo negli anni del berlusconismo.

La siciliana è tornata prepotentemente a far parlare di sé negli ultimi giorni per il video della canzone “Non ce n’è”. Nel dettaglio durante la preparazione della clip, la signora insieme ai ballerini sono stati sorpresi a danzare senza mascherina e in assembramento, in un momento in cui è severamente vietato. Ovviamente Angela è stata portata in questura e dovrà pagare una multa.

Angela Chianiello firma un contratto per l’agente dei vip

A quanto pare, il successo inaspettato di Angela Chianiello ha fatto molto piacere a Lele Mora. La dona, secondo alcuni non è affatto un buon esempio, sopratutto per le nuove generazioni. A scagliarsi contro la palermitana ma anche contro chi le da pubblicità è la giornalista Selvaggia Lucarelli che l’ha definita ignorante e negazionista.

Come già detto in precedenza, a suo favore si è schierato il famoso agente dei vip che ha dichiarato. “Angela ha sofferto nella vita, merita visibilità”. A tal proposito, proprio nella giornata di ieri i due sono stati beccati insieme, nell’ufficio di Mora. Il motivo è molto semplice, l’uomo le ha fatto firmare un contratto di collaborazione. Lele però ha voluto specificare che si tratta di un contratto di rappresentanza e di non essere l’agente di Chianello. (Continua dopo la foto)

Angela Chianiello

 

Lele Mora:” aveva bisogno di visibilità”

Lele Mora ha risposto anche ai fan follower che gli hanno chiesto il motivo della sua ‘collaborazione’ con Angela. Su Instagram, l’agente ha spiegando nella vita tutti hanno bisogno di un po’ visibilità. Credo che lei abbia sofferto tanto, un minuto di visibilità va dato a tutti, anche a Angela che ha sofferto tanto nella vita. Se ha un po’ di pubblicità se lo merita e basta.  Poi ha precisato ancora che non è ha solo provveduto insieme ad altre persone, ad Antonino e al suo musicista a realizzare il pezzo, che comunque è diventato un tormentone.

Le polemiche per la clip de Non ce n’è

Le riprese del videoclip di Angela da Mondello per Non ce n’è aveva generato scalpore e polemiche, da cui lei ha provato a difendersi. Al momento non pare ci siano tante giustificazioni, sopratutto per il delicato momento che stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria dovuta da Covid 19. Ricordiamo che la regione Sicilia è una tra quelle in maggiore difficoltà a livello nazionale, sebbene non ancora identificata come zona rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *