Aurora Ramazzotti: ha vinto la sua battaglia contro il covid, ma adesso ha paura

Aurora Ramazzotti ha da poco sconfitto il Covid-19. Storia dopo storia ha prima avvisato e poi coinvolto i seguaci durante tutto il corso della malattia. Ma adesso, ad un passo dalla guarigione una confessione destabilizzante allerta i fans: “sono terrorizzata, ho paura di uscire e di ricominciare”.

“Una tortura fisica e psicologica” il racconto shock

Negli ultimi anni, la figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, grazie alla sua ironia e spontaneità si è affermata  come blogger nel mondo social. E proprio grazie alle sue capacità di comunicazione e coinvolgimento, la piccola Aurora ha avviato non poche campagne di sensibilizzazione tramite le sue Ig stories. Ma adesso che qualcosa la riguarda direttamente i suoi fans temono per lei.

La ragazza infatti, a seguito del Covid-19, ha comunicato di essere preoccupata e terrorizzata all’idea di uscire di casa e ricominciare. Sappiamo infatti che la giovane, vive in una zona rossa che da più di dieci mesi fatica a riprendersi: Milano! Ma alla paura di ricominciare si associa la grinta che la contraddistingue. Vediamo le parole della blogger.

“Di solito sono positiva, ma sto vivendo male”

Una comunicazione diversa dal solito, quella di Aurora Ramazzotti, che da anni ormai è vicina ad i suoi seguaci. “Non siamo abituati a vederti così” qualcuno le scrive dimostrandole solidarietà e vicinanza. Ma dietro le parole di Aurora non si cela solo terrore e paura, la ragazza semplicemente ha parlato chiaro. Non ha vissuto certo un bel periodo, il Covid ha inciso fortemente sulla sua routine, ma come lei stessa ha affermato: “Bando alle ciance! Dopo 17 giorni devo cominciare ad allenarmi, non vi nego che è come ripartire da zero”

Dietro un messaggio di tristezza Aurora Ramazzotti ricomincia!

Tra alti e bassi Aurora Ramazzotti è guarita dal Covid-19, e al suo fianco sempre il suo compagno Goffredo, anch’egli risultato positivo dieci giorni fa. Dopo la malattia Aurora riprende i suoi ritmi, certo a fatica. E nel farlo ha voluto lanciare un messaggio di positività:” bisogna ripartire sempre nella vita bisogna darsi tregua, darsi il tempo di riprendere lentamente, così ci sentiremo meglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *