Non accenna a placarsi la polemica attorno a Miss Claudia Ruggeri che viene costantemente giudicata per il semplice fatto di essere la cognata di Paolo Bonolis, in quanto ha sposato il fratello di Sonia Bruganelli. Dunque, possibile che sia stata raccomandata sul lavoro?

Avanti un altro nella fase due della pandemia

Sta continuando la messa in onda del programma di Avanti un altro sta continuando la sua normale messa in onda anche nella fase due della pandemia. Nel frattempo, Paolo Bonolis è finalmente tornato al lavoro per occuparsi della realizzazione degli altri progetti che ha in cantiere per la stagione televisiva e che avrà modo di mettere in onda, almeno si spera, in un lasso di tempo non molto lontano ma senza mai trascurare le norme di sicurezza che sono state imposte per via del distanziamento sociale.

Comunque sia, la bufera attorno al programma di Avanti un altro non si placano nel modo più assoluto e nel mirino dell’attenzione troviamo proprio Miss Claudia Ruggeri. Il suo rapporto di parentela potrebbe aver inciso notevolmente sulla sua carriera e questa cosa non è gradita ai fa?

Claudia Ruggeri è stata raccomandata?

In occasione di una passata intervista a TV Sorrisi e Canzoni, Claudia Ruggeri ha avuto modo di raccontare di aver conosciuto il marito quando era ancora molto giovane e grazie proprio a Paolo Bonolis. In particolar modo, si tratta del fratello di Sonia Bruganelli che sarebbe rimasto stregato dal fascino della Ruggeri, venendo travolti così da un grandissimo amore che li tiene uniti fino a oggi.

Claudia Ruggeri, inoltre, è stata scelta anche dal cognato per prendere parte al mini-mondo di Avanti un altro ma nel momento in cui si è diffusa la notizia riguardante la loro parentela… ecco che il web si scatena contro la donna accusandola di essere raccomandata.

“Paolo non rischierebbe per far lavorare un parente”

Nonostante le accuse di esser stata raccomandata, Claudia Ruggeri ha messo in chiaro le cose in occasione di una lunga intervista a DiPiù TV: “Può capitare che qualcuno mi accusi di esserlo.  Allora rispondo che io ho iniziato la gavetta in tv prima di conoscere Bonolis. E lavoro con lui da prima di fidanzarmi con Marco Paolo non rischierebbe mai di rovinare un programma per fare lavorare una parente. Tempo fa, stava iniziando a progettare una nuova trasmissione e gli ho chiesto: ‘Non ci sarebbe un ruolo per me anche in questa trasmissione?’ Lui mi ha risposto serenamente: ‘No’ perché pensava che non fossi adatta”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here