Avanti un altro, da Paolo Bonolis giovane tenta di vincere 400 mila euro e conquista il pubblico

Pubblicato il: 4 Marzo 2020 alle 5:10

Nella puntata del 2 marzo di Avanti un altro, il programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti è andato in scena un vero e proprio teatrino. Chi sono stati i protagonisti? Ovviamente non poteva non mancare il conduttore e poi ancora il giovane Giacomo Cirotti, il 26enne di Chieti, volontario di Servizio civile che è comparso nel bel mezzo della puntata ed è poi arrivato alla finalissima per tentare di conquistare il montepremi.

Avanti un altro, giovane teatino tenta di vincere 400 mila euro

Pare che sia stata proprio una domanda su Gabriele D’Annunzio, tra l’altro suo conterraneo che gli ha permesso di passare alla fase successiva. Cirotti pare che non abbia avuto alcun tipo di dubbio ed ha individuato nel Vate la guida dell’impresa su Fiume, così come gli è stato chiesto dalla Bona sorte, che è uno dei personaggi protagonisti del gioco condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Pare che la concorrente non sia riuscita a togliere a Giacomo la possibilità di poter vincere e così il concorrente si è messo in gioco fino alla fine nella speranza di portare a casa il montepremi che ammonta a circa 400 mila euro, dando ovviamente la risposta sbagliata tra le due proposte. Purtroppo, nonostante il suo sia stato un grande percorso, questo è finito nel peggiore dei modi perchè il tempo non è stato dalla sua parte e Giacomo è tornato a Chieti senza aver vinto nemmeno un euro.

Paolo Bonolis e Luca Laurenti, è davvero crisi?

Da qualche settimana si parla ormai di una possibile crisi tra Luca Laurenti e Paolo Bonolis. Ma cosa c’è di vero? Il programma Avanti un altro è sempre molto seguito dai telespettatori italiani e puntata dopo puntata sono sempre di più i telespettatori che si appassionano alle dinamiche ed ai personaggi del programma. Gran parte del successo è dettato da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, i conduttori di grande successo, nonché una delle coppie più divertenti e conosciute della televisione italiana. I due lavorano l’uno al fianco dell’altro da oltre 20 anni. Qualcosa però sembra che si sia incrinato ed è questa l’indiscrezione lanciata da Dagospia. Si parlerebbe di una crisi e di una lite avvenuta dietro le quinte del programma. Ma cosa c’è di vero? Nessuno dei due sembra abbia commentato questa notizia, anche se una smentita è arrivata da parte di uno degli autori storici del programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *