Bianca Guaccero, desiderio di maternità e rivela di essere alla ricerca del “principe azzurro”

Pubblicato il: 5 Giugno 2020 alle 6:09

Bianca Guaccero è ripartita con il suo “Detto Fatto” ormai da qualche settimana. La conduttrice è entusiasta di aver ripreso il format di intrattenimento e cercare di “strappare qualche sorriso”, come lei stessa ha affermato, al pubblico ancora convalescente dalla crisi sanitaria.

Tutte le rubriche e i collegamenti sono riadattati al periodo che stiamo vivendo, nondimeno Bianca è più carica che mai. Sarà la primavera, la ripartenza e il suo carattere esplosivo, ma la conduttrice è ottimista anche per quel che riguarda la sua vita privata. La pugliese, dopo un lungo periodo di quarantena trascorso a casa in compagnia della figlia Alice, nata dalla precedente relazione con Dario Acocella da cui è separata dal 2017, si dichiara pronta a ripartire sognando di poter presto nuovamente incontrare lungo la via l’amore.

Bianca di fatto sembra essere proprio alla ricerca del principe azzurro dopo tanto tempo trascorso in solitaria al fianco della figlia. Un “principe azzurro” lo definisce, scherzando sull’ideale di uomo: “Un altro figlio? Lo farei anche subito. Manca però la materia prima. L’altra notte, in un attimo di serenità, ho pensato che io sono sempre stata alla ricerca di uomini scuri, dal fascino mediterraneo, invece ora mi rendo conto di desiderare un tipo biondo e con gli occhi blu”.

In effetti, da tempo si vocifera sui presunti flirt di Bianca, ma mai nessuno di questi ha trovato conferma. Ora è lei stessa a confessare di essere ancora single, ormai da qualche anno. Anzi, la primavera del 2020 avrebbe potuto portare qualche novità sul fronte sentimentale, ma i suoi “piani” non sono andati a buon fine. In realtà, c’è sotto molto di più: la Guaccero vorrebbe trovare un compagno di vita ma il suo desiderio più grande è quello di donare un fratellino o una sorellina alla sua Alice. Insomma un secondo figlio è nei piani dell’affascinante 39enrie, che siamo certi non tarderà ad arrivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *