Press "Enter" to skip to content

Camilla Parker Bowles: l’ultimatum al Principe Carlo sulle nozze

La vita per il Principe Carlo è sempre stata segnata dall’amore per Camilla Parker Bowles. Il figlio della Regina Elisabetta ha fatto di tutto affinché la sua vita non fosse al fianco a quella suo grande amore, non badando a niente e nessuno. Un sentimento difficile da arrestare… ma ecco che oggi emerge un segreto dietro la loro unione.

Il ‘no’ della Regina Elisabetta

Il Principe Carlo non è mai stato realmente libero nelle decisioni prese nel corso della sua vita, vendo spesso condizionato dal volere della madre. La Regina Elisabetta ha sempre cercato di non lasciare nulla al caso, sia quando i suoi figli erano ancora dei bambini che durante l’età adulta, soprattutto se consideriamo il fatto che il Principe Carlo è il suo legittimo successore alla corona e quinti al trono di Londra.

Il Principe Carlo, dunque, non avrebbe mai potuto sposare una donna qualunque… a meno che la persona amata non coincidesse con i canoni necessari per colei che comunque sia nel futuro avrebbe dovuto affiancare il Principe Carlo nel percorso fatto da Re. Dunque, ecco il perché del ‘no’ della Regina Elisabetta imposto alle nozze tra Carlo e Camilla.

Camilla Parker Bowles: l’ultimatum

La relazione tra Camilla e il Principe Carlo, dunque, ha dovuto affrontare una lunga serie di difficoltà fin dal primo momento. La Duchessa di Cornovaglia non era stata ritenuta la donna perfetta per il figlio della Regina Elisabetta e che quindi un giorno non avrebbe avuto tutte le carte in regola per affiancarlo nella vita da Re.

Davanti le prime difficoltà al loro matrimonio, ecco che Camilla Parker Bowles avrebbe imposto un ultimatum al Principe Carlo: o l’avrebbe sposata oppure si sarebbero lasciati definitivamente… ma tutti noi sappiamo poi com’è andata e cos’è successo nella vita di entrambi.

“Non mettiamoci in casa quella donna malvagia”

Sono state queste le parole che la Regina Elisabetta avrebbe detto al figlio dopo la morte di Lady Diana, intuendo che i due avrebbero fatto di tutto per vivere il loro amore alla luce del sole al fine di sposarsi, cosa non gli era stata concessa quando erano ancora dei due ragazzi.

Sono stati anni davvero difficili per Camilla Parker Bowles e il Principe Carlo che hanno continuato ad amarsi senza mai lasciarsi davvero. Il tutto fin quando, nel 2005 anche la Regina Elisabetta dovette cedere a quel sentimento e acconsentire alle nozze per la coppia, i quali hanno visto realizzare il loro sogno d’amore.

[su_heading]Segui Controcopertina su GoogleNews Clicca qui[/su_heading]