Caterina Balivo pianto davanti le telecamere a Vieni da me: “Sono umana anche io”

Sono giorni particolari quelli che stanno vivendo i personaggi del mondo dello spettacolo per via della paura del contagio da Coronavirus. La programmazione televisiva sta saltando man mano, ma ecco che Caterina Balivo durante la messa in onda di Vieni da me si lascia andare a un pianto davanti le telecamere.

Emergenza Coronavirus

Come abbiamo avuto modo di raccontare in questi giorni, l’emergenza Coronavirus ha travolto tutta l’Italia in ogni ambito. Quella che doveva essere una banale influenza, anche se imprevista, alla quale di certo non eravamo preparati… è diventa un’epidemia che si è trasformata in pandemia.

A essere colpiti dal virus è stata programmazione televisiva, dato che molti programmi stanno chiudendo i battenti per evitare una diffusione del contagio dopo che alcuni dei dipendenti sono risultati positivi o anche semplicemente in maniera preventiva. La trasmissione di Vieni da me, ad esempio, ancora oggi va in onda regolarmente ma senza pubblico in sala e un po’ tutti devono fare a meno di alcuni membri dello staff, i quali si trovano in casa per via della quarantena.

Caterina Balivo pianto davanti le telecamere

Nel corso di questi giorni, Caterina Balivo ha cercato di continuare con la messa in onda di Vieni da me nonostante il dramma legato al Coronavirus. Un piccolo scorcio di normalità e sorriso in uno dei momenti più difficili della storia moderna.

In occasione della puntata andata in onda l’11 marzo del 2020, ecco che Caterina Balivo si è lasciata andare a un piando di commozione davanti le telecamere. Il tutto è avvenuto dopo che in diretta è stato letto il messaggio scritto dal Papa: “Incoraggio tutti ad affrontare ogni situazione, anche la più difficile, con fortezza, responsabilità e speranza. Possiate vivere questo tempo quaresimale con lo sguardo fisso su Gesù che ha sofferto ed è risorto, ricevendo dal suo Spirito consolazione e mitezza”.

“Sono umana anche io”

In un periodo storico in cui tutti siamo costretti a stare a casa, con la paura di ciò che succede fuori nelle strade, con il costante terrore di essere contagiati da un virus che si è diffuso a macchia d’olio e che nessuno è stato in grado di arrestare.

Dopo la lettura del messaggio Papa Francesco, ecco che Caterina Balivo si è lasciata andare nella commozione dichiarando davanti le telecamere e quindi al pubblico: “Scusate, sono umana anch’io. Se non fossimo in diretta avrei fatto tagliare questo pezzo. Sono giorni difficili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *